Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Rocky III

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Stati Uniti
Anno: 1982
Supporto: DVD
Salvato in 3 liste dei desideri

€ 9,40

Venduto e spedito da Allstoreshop

Solo 3 prodotti disponibili

+ 3,90 € Spese di spedizione

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 4,99 €)

4,6
di 5
Totale 5
5
3
4
2
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Lello

    11/05/2020 22:18:44

    Rocky 3 il terzo film della serie uno dei più belli.

  • User Icon

    Laura

    12/02/2020 13:27:12

    Divertenti i combattimenti con MrT e Hulk Hogan, ma come non commuoversi per il povero Mickey?

  • User Icon

    Salvatore

    06/03/2019 08:47:33

    Questo film della Saga e' stato molto triste per la storia di Michey, l'allenatore di Rocky. Per il resto un film da vedere come tutti gli altri. Rocky resta comunque uno dei più bei personaggi fatti da Sylvester Stallone.

  • User Icon

    Ernesto

    18/07/2014 18:23:58

    Qui Rocki durante l'allenamento con Apollo Creed sembra un pivellino alle prime armi, non ne azzecca una, probabilmente i colpi ricevuti da Clubber Lang devono avergli fatto perdere la memoria, salvo quella degli affetti. Comunque la storia legata alla riconquista del titolo e avvincente. Peccato per la totale assenza di contenuti speciali. Avrebbero giovato. C'è una scena in particolare che inizialmente io la immagino diversa. Durante il primo incontro tra Rocki e Clubber Lang, Apollo Creed sale sul ring per salutare i due pugili, ma inaspettatamente Clubber lo caccia via dall'angolo in malomodo. Chissà se Stallone durante il primo "Ciak" non avrà saputo resistere alla tentazione di far fare al suo Rocki la stessa cosa. Io non avrei saputo resistere. Dopo una risata generale e tante scuse a Carl Weathers, si poteva riprendere.

  • User Icon

    fabio

    12/03/2013 19:15:50

    Bello! diverso dai primi 2 episodi! si nota subito dall'inizio! Piu' Azione! battaglie sul Ring dall'inizio alla fine! Non ci si stanca mai di vederlo!! Rocky dalle stelle alle stalle!! Per demeriti suoi ... spacconeria e arroganza lo abbatteranno !! Ma certe Lezioni servono per Ri..caricarti e rimetterti in carreggiata!! L'incontro finale e altamente spettacolare!! Battaglia all'ultimo sangue!! Rocky torna Campione del Mondo e.. forse piu' umilta' nella propria personalita'! Certamente notata dal Telespettatore! Da acquistare assolutamente! La sigla finale, ormai, entrata nella storia di ognuno di Noi!!

Vedi tutte le 5 recensioni cliente
  • Produzione: 20th Century Fox Home Entertainment, 2007
  • Distribuzione: The Walt Disney Company Italia
  • Durata: 100 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Italiano; Spagnolo
  • Formato Schermo: Widescreen
  • Area2
  • Sylvester Stallone Cover

    Propr. Michael S. Enzo S., attore, sceneggiatore e regista statunitense. Dopo un'apparizione in Il dittatore dello stato libero di Bananas (1971) di W. Allen, raggiunge la notorietà a livello mondiale negli anni '70 e '80 nei panni del pugile Rocky Balboa e in quelli dell'ex marine Rambo, protagonisti rispettivamente di cinque e di tre film. Rocky (1976) di J.G. Avildsen, capostipite della serie, lo consacra con l'Oscar per il miglior film. Subito dopo inanella una lunga serie di successi al botteghino tra cui: Nick lo scatenato (1984) di B. Clark, Tango & Cash (1987) di A. Konc?alovskij, Cliffhanger - L'ultima sfida (1993) di R. Harlin, Demolition Man (1993) di M. Brambilla, Cop Land (1997) di J.?Mangold e La vendetta di Carter (2001) di S. Kay, nei quali ripropone quasi sempre la stessa... Approfondisci
  • Sylvester Stallone Cover

    Propr. Michael S. Enzo S., attore, sceneggiatore e regista statunitense. Dopo un'apparizione in Il dittatore dello stato libero di Bananas (1971) di W. Allen, raggiunge la notorietà a livello mondiale negli anni '70 e '80 nei panni del pugile Rocky Balboa e in quelli dell'ex marine Rambo, protagonisti rispettivamente di cinque e di tre film. Rocky (1976) di J.G. Avildsen, capostipite della serie, lo consacra con l'Oscar per il miglior film. Subito dopo inanella una lunga serie di successi al botteghino tra cui: Nick lo scatenato (1984) di B. Clark, Tango & Cash (1987) di A. Konc?alovskij, Cliffhanger - L'ultima sfida (1993) di R. Harlin, Demolition Man (1993) di M. Brambilla, Cop Land (1997) di J.?Mangold e La vendetta di Carter (2001) di S. Kay, nei quali ripropone quasi sempre la stessa... Approfondisci
  • Talia Shire Cover

    Nome d'arte di T. Coppola, attrice statunitense. Sorella del regista F.F. Coppola che la dirige nei panni di Connie Corleone in Il Padrino (1972) e nei suoi due sequel, lega la propria fama al ruolo di Adriana, la moglie del pugile italoamericano Balboa (interpretato da S. Stallone) in Rocky (1976) di J.G. Avildsen. Dopo Il compagno di scuola (1978) di J. Tewkesbury, nel 1979 è protagonista dell'horror ecologico Profezia di J. Frankenheimer e di Rocky II di S. Stallone (sarà ancora Adriana nei successivi tre film della serie). Nel 1989 recita nell'episodio diretto dal fratello in New York Stories ed è in Oscuri presagi di N. Roeg. Approfondisci
  • Burt Young Cover

    Attore statunitense. Brutto e goffo, i modi del villain, ora tracotante ora mansueto, ottiene la notorietà del caratterista di classe nei panni di Poli, il maldestro fratello della dolce Adriana/T. Shire e cognato di S. Stallone/Rocky dal primo film della serie (1976), diretto da J.G. Avildsen, fino al sesto (2006). È presente nel cast di C'era una volta in America (1984) di S. Leone e interpreta in Italia Americano rosso (1990) di A. D'Alatri e Il nascondiglio (2007) di P. Avati. Si segnala anche in Trans­america (2005) di D. Tucker. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali