copertina

Romanzi: La guardia bianca-Romanzo teatrale-Il Maestro e Margherita

Michail Bulgakov

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Einaudi
Anno edizione: 1988
In commercio dal: 1 gennaio 1997
Pagine: XCIII-1020 p.
  • EAN: 9788806113827
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 20,91

€ 38,73
Nuovo - attualmente non disponibile
Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    vittorio baccelli

    01/04/2001 09:13:48

    All'inzio degli anni '60 quando si riscoprivano i valori soffocati dalla politica culturale staliniana, e far questi troviamo l'Autore, si cominciò a parlare tra gli addetti ai lavori d'un colossale romanzo indito, costudito dalla vedova dello scrittore. Aluni capitoli dattiloscritti già circolavano. E quando finalmente Il maestro e Margherita fu pubblicato, tutti gridarono al capolavoro. Anche da noi, immediatamente tradotto e pubblicato, il successo fu sbalorditivo, è un libro che da ad ogni lettore qualcosa di unico, di diverso, godibile al massimo ed interpretabile in molteplici livelli. Chi non l'ha ancora letto, s'affretti a farlo.-----<META>vittorio baccelli<META>-----

  • Michail Bulgakov Cover

    Michail Afanas'evic Bulgakov, nato a Kiev in Ucraina nel 1891 e morto a Mosca nel 1940, si laurea in medicina nel 1916.Subito dopo è mandato a Nikol’skoe, nel governatorato di Smolensk, come dirigente medico. A questo periodo risalgono i racconti Appunti di un giovane medico, i cui manoscritti sono andati persi. Nel 1920 abbandona definitivamente la carriera medica. Ha ottenuto grande successo con il romanzo La guardia bianca del 1924, adattato per il teatro col titolo I giorni dei Turbiny. Dal 1929 al 1940 lavora alla sua opera più nota Il maestro e Margherita, pubblicata postuma nel 1967, e scrive alcune commedie, lavori di critica letteraria, romanzi oltre ad alcune traduzioni. Tuttavia la maggior parte delle sue opere è rimasta per molti decenni inedita. Muore... Approfondisci
Note legali