Categorie

Silvia Vegetti Finzi

Editore: Mondadori
Collana: Oscar saggi
Edizione: 2
Anno edizione: 1997
Formato: Tascabile
  • EAN: 9788804430582
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it € 5,67


scheda di Ronchi della Rocca, D., L'Indice 1993, n. 3
(scheda pubblicata per l'edizione del 1992)

Ecco un bell'esempio di come sia possibile fare della buona divulgazione. È davvero quasi un romanzo, si legge bene, facilmente, si ha voglia di sapere cosa succede dopo. Eppure è anche un saggio serio, informato, che rende accessibili i concetti freudiani senza impoverirli e senza ridurli a una semplificazione riduttiva o salottiera. Anche gli addetti ai lavori non potranno non apprezzarne la completezza e la competenza. Pur rimanendo fedele a un'impostazione teorica freudiana l'autrice accoglie concetti e rielaborazioni kleiniane, winnicottiane, fornariane. Il libro è lucidamente critico eppure pervaso da una vena di profondo e sano ottimismo, di cui è strumento la possibilità di capire quanto nella realtà agiscano fantasmi inconsci, e di imparare a gestirli: "Se vi è una sapienza nella psicanalisi, essa consiste proprio in questa economia del desiderio, nella gestione del suo scacco parziale". Dall'interdizione dell'incesto ai riti di separazione dalla scelta del partner alla cura dei figli, fino alla vedovanza, assistiamo allo svolgersi di una sorta di "mitologia del quotidiano", che ci riguarda direttamente eppure ci trascende in un disegno atemporale. Nelle utili e complete note bibliografiche, colpisce ritrovare fonti recentissime, testi ancora freschi di stampa.

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Marco Sacchetti

    26/08/2000 22.13.03

    Un testo che può essere letto da persone comuni, che aiuta a capire, o a cercare di capire, le dinamiche comportamentali che si originano all'interno del nucleo familiare, il luogo in cui nasciamo, cresciamo e ci esprimiamo per tutta la vita. Un libro che mi ha fatto molto pensare.

Scrivi una recensione