Romeo e Giulietta. Testo inglese a fronte - William Shakespeare - copertina

Romeo e Giulietta. Testo inglese a fronte

William Shakespeare

Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Curatore: Agostino Lombardo
Editore: Feltrinelli
Edizione: 18
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 4 giugno 2014
Pagine: XII-270 p., Brossura
  • EAN: 9788807901379

nella classifica Bestseller di IBS Libri Classici, poesia, teatro e critica - Letteratura teatrale - Drammi di Shakespeare

Salvato in 269 liste dei desideri

€ 8,08

€ 8,50
(-5%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
LIBRO
Aggiungi al carrello
spinner
PRENOTA E RITIRA Verifica disponibilità in Negozio

Romeo e Giulietta. Testo inglese a fronte

William Shakespeare

Caro cliente IBS, da oggi puoi ritirare il tuo prodotto nella libreria Feltrinelli più vicina a te.

Verifica la disponibilità e ritira il tuo prodotto nel Negozio più vicino.

Non siamo riusciti a trovare l'indirizzo scelto

Prodotto disponibile nei seguenti punti Vendita Feltrinelli

{{item.Distance}} Km

{{item.Store.TitleShop}} {{item.Distance}} Km

{{item.Store.Address}} - {{item.Store.City}}

Telefono: 02 91435230

{{getAvalability(item)}}

Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:0{{item.FirstPickUpTime.minute}} Prenota ora per ritirarlo oggi dalle {{item.FirstPickUpTime.hour}}:{{item.FirstPickUpTime.minute}}
*Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva

Spiacenti, il titolo non è disponibile in alcun punto vendita nella tua zona

Compralo Online e ricevilo comodamente a casa tua!
Scegli il Negozio dove ritirare il tuo prodotto
Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una email di conferma
Recati in Negozio entro 3 giorni e ritira il tuo prodotto

Inserisci i tuoi dati

Errore: riprova

{{errorMessage}}

Riepilogo dell'ordine:


Romeo e Giulietta. Testo inglese a fronte

William Shakespeare

€ 8,50

Ritira la tua prenotazione presso:


{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1
La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2
Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3
Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4
Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5
Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

* Campi obbligatori

Grazie!

Richiesta inoltrata al Negozio

Riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

Entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}} riceverai una Email di avvenuta prenotazione all'indirizzo: {{formdata.email}}

N.Prenotazione: {{pickMeUpOrderId}}

Romeo e Giulietta. Testo inglese a fronte

William Shakespeare

€ 8,50

Quantità: {{formdata.quantity}}

Ritira la tua prenotazione presso:

{{shop.Store.TitleShop}}

{{shop.Store.Address}} - {{shop.Store.City}}

Telefono: 02 91435230


Importante
1 La disponibilità dei prodotti non è aggiornata in tempo reale e potrebbe risultare inferiore a quella richiesta
2 Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:0{{shop.FirstPickUpTime.minute}}) Solo al ricevimento della mail di conferma la prenotazione sarà effettiva (entro le {{shop.FirstPickUpTime.hour}}:{{shop.FirstPickUpTime.minute}})
3 Per facilitarti il ritorno in libreria, abbiamo introdotto un nuovo servizio di coda virtuale. Ufirst ti permette di prenotare comodamente da casa il tuo posto in fila e può essere utilizzato in tante librerie laFeltrinelli, fino a 30 minuti prima della chiusura del negozio. Verifica qui l'elenco aggiornato in tempo reale dove è attivo il servizio ufirst.
4 Una volta ricevuta la mail di conferma, hai tempo 3 giorni per ritirare il prodotto messo da parte (decorso questo termine l'articolo verrà rimesso in vendita)
5 Al momento dell'acquisto, ai prodotti messi da parte verrà applicato il prezzo di vendita del negozio

Altri venditori

Mostra tutti (10 offerte da 8,00 €)

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

In "Romeo e Giulietta" (1595-1596) la morte è presente in vario modo fin dall'inizio. Ma è con il duello tra Mercuzio e Tebaldo che essa entra realmente in scena e avvia quella sua presa di possesso della città cui la tragedia conduce. Non solo, ma che la prima vittima sia Mercuzio, simbolo di giovinezza e di libertà, della gioia di vivere e della stessa gioia di far teatro, è anche indicativo di chi sia l'oggetto di questo assalto della morte: non i vecchi, ma i giovani, non il declinare della vita, ma il suo sbocciare, non la stanchezza, l'aridità del cuore, ma la sua freschezza, il suo desiderio d'amore. Tebaldo uccide Mercuzio; Romeo uccide Tebaldo, finché, come sappiamo, la morte aggredisce anche Romeo e Giulietta, e la "bella Verona" celebrata all'inizio si trasforma in una tomba. Nulla di vivo resta se non i vecchi, la cui faida e il cui egoismo, non il caso, hanno ucciso i giovani. Romeo e Giulietta potranno finalmente stare insieme ma solo nella cripta, con il loro amore raggelato per l'eternità nelle statue d'oro che i carnefici eleveranno a ricordo.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,83
di 5
Totale 29
5
25
4
3
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • Credo che la storia di Romeo e Giulietta tutti la conoscano, anche chi non ha mai letto il libro, ma vedrò di dire un minimo sulla trama. Romeo e Giulietta sono due giovani appartenenti a due diverse famiglie veronesi, i Montecchi il primo, i Capuleti la seconda. Montecchi e Capuleti però sono in lite tra loro, anzi, dire che sono in lite forse non è abbastanza: si odiano proprio. E il loro amore ovviamente verrà ostacolato finché i due non subiranno un atroce fine. E be’ con questo non penso di fare spoiler, no? Mi sembra d’obbligo specificare che non sono nessuno per giudicare un’opera scritta da William Shakespeare, e lo faccio semplicemente perché sono una lettrice che ama parlare di quello che legge. Sicuramente è interessante notare come a morire in questo libro non siano i vecchi, ma i giovani; non siano coloro che sono governati dall’aridità dell’anima e dall’odio verso l’altro, ma chi invece è pieno di spirito e di voglia d’amare, senza dare importanza a un cognome. […] la morte aggredisce una realtà concreta, versa un sangue non finto ma reale, distrugge il tessuto della vita. Interessante anche il messaggio di fondo che si percepisce con questa famosissima opera di Shakespeare, ma devo dirvi, in tutta onestà, che Romeo e Giulietta non mi ha fatto impazzire per diversi aspetti. Metto subito sul piatto quello che è un problema mio, un mero gusto personale: odio le storie che finiscono tragicamente più per malintesi e fraintendimenti che per altro. Quando la storia è una commedia e malintesi e fraintendimenti fanno sorridere o ridere mi sta più che bene, ma quando abbiamo a che fare con la morte delle persone questi escamotage mi irritano o addirittura mi fanno arrabbiare. Poi, sinceramente, di cosa stiamo parlando? Giulietta ha tredici anni! Tredici! E si parla di amore, si parla di togliersi la vita per amore. A tredici anni? E come se non bastasse Romeo a inizio libro è innamorato follemente di un’altra ragazza. È [continua sul blog]

  • User Icon

    Elis Aitch

    16/06/2020 08:21:39

    Il classico per eccellenza da avere nella propria biblioteca domestica. Traduzione buona, chiara. Consigliato assolutamente!

  • User Icon

    Eva

    12/06/2020 07:50:47

    Storia nota a tutti, ma come spesso accade, leggere il libro ha sempre qualcosa in più. Capolavoro assoluto, nient'altro da aggiungere.

  • User Icon

    Federica

    17/05/2020 13:20:11

    Un classico imperdibile, che non può mancare nelle nostre librerie!! Da leggere assolutamente.

  • User Icon

    Enri

    15/05/2020 18:31:11

    Interessante e coinvolgente, una delle più interessanti opere di Shakespeare e della letteratura britannica

  • User Icon

    giulia

    15/05/2020 16:12:48

    Un classico che non si può non leggere. Il testo in originale a fronte, per chi se la cava con l'inglese, permette una lettura molto più poetica e approfondita dell'opera, ma anche la versione in italiano merita.

  • User Icon

    Olga

    15/05/2020 11:51:42

    Molto più di una storia d’amore, Shakespeare sempre attualissimo.

  • User Icon

    Caterina

    15/05/2020 07:39:00

    Semplicemente stupendo, da leggere almeno una volta nella vita!!!

  • User Icon

    Martina

    14/05/2020 20:09:19

    Un classico di tutti i tempi. Amore e drammaticità si intrecciano nella vita di due famiglie e di due giovani amanti. Un capolavoro della letteratura mondiale.

  • User Icon

    GayaV

    14/05/2020 12:14:07

    Avendo studiato letteratura inglese a scuola, questo libro mi é piaciuto tantissimo. Una bellissima storia d'amore, un libro classico che non mi stancherei mai di leggerlo, sia in italiano che in inglese.

  • User Icon

    Luca

    14/05/2020 08:22:32

    Un classico senza tempo, da leggere e rileggere!! Libro ben fatto.

  • User Icon

    Lilli

    12/05/2020 14:57:59

    Non esiste al mondo nessuno che non conosca questa storia d'amore tragica. Le cinque stelle sono doverose!

  • User Icon

    Selma Dahbi

    12/05/2020 09:13:22

    Edizione stupenda con il testo a fronte. Grande classico intramontabile, da avere sempre in casa!

  • User Icon

    Nicole

    12/05/2020 08:31:08

    Semplicemente meraviglioso

  • User Icon

    Camilla

    11/05/2020 10:13:48

    Un grande classico di cui chiunque ha sentito parlare ma nonostante questo la sua lettura non ne risente affatto. Un libro che tutti dovrebbero leggere a mio parere.

  • User Icon

    00328

    08/04/2020 07:40:05

    nulla da dire... stupendo!

  • User Icon

    sognatrice

    19/09/2019 20:15:21

    Una delle più belle tragedie mai scritte che evidenzia la bravura e lo stile del grande drammaturgo inglese. La vicenda si svolge tutta a Verona dove due ricche e potenti famiglie, Montecchi e Capuleti, da sempre nemiche non fanno altro che lottare una contro l’altra. Inaspettatamente i due eredi, Romeo e Giulietta, si innamoreranno perdutamente l’uno dell’altra nonostante tutto e tutti. Le vere protagoniste di questo romanzo sono le emozioni dell’uomo ed in particolare l’amore, sentimento forte e coinvolgente che porterà i nostri protagonisti ad una terribile fine. La tragedia è in assoluto una delle mie preferite, un esempio di quanto l’amore sia un sentimento irrazionale e incontrollabile, più potente di ogni altra cosa. Considero questa tragedia come una delle opere più belle.

  • User Icon

    cinder

    19/09/2019 17:25:33

    Da grande romantica non potevo non comprare questo libro che racchiude una delle tragedie più belle mai scritte. Ormai è famosa in tutto il mondo la storia di questi due giovani innamorati che nonostante appartengano a due famiglie veronesi nemiche, i Montecchi e i Capuleti, si innamoreranno perdutamente. Un amore profondo e indissolubile che porterà i due giovani ad una tragica fine. L’odio tra le persone, in questo caso le due famiglie, può davvero arrivare a tanto? Può sacrificare la vita di due giovani innamorati? Questo è il quesito che mi sono posta leggendo quest’opera. Invito tutti a leggere questa stupenda tragedia capace di suscitare in chiunque un forte sentimento.

  • User Icon

    Erika

    11/07/2019 10:17:17

    Un classico senza tempo, semplicemente meraviglioso!

  • User Icon

    Ale

    18/03/2019 16:03:15

    Un classico senza tempo. Bellissime parole e costruzioni linguistiche. Ottima la traduzione

Vedi tutte le 29 recensioni cliente
  • William Shakespeare Cover

    Nacque da John, guantaio e piccolo proprietario terriero e da Mary Arden, di famiglia socialmente più elevata di quella del marito. Terzo di otto fratelli, studiò nella scuola di Stratford, che dovette forse abbandonare per sopravvenute ristrettezze economiche. A 18 anni si sposò con la venticinquenne Anne Hathaway da cui ebbe subito la prima figlia Susan, causa delle affrettate nozze, e nel 1585 i due gemelli Judith e Hamnet, morto poi nel 1596. Fino al 1592 non ci sono notizie attendibili; certo è che a questa data aveva ormai lasciato famiglia e paese natio per trasferirsi a Londra, dove era in contatto con l’ambiente degli University Wits. Nel periodo della peste (1593-94) scrisse due opere poetiche dedicate al duca di Southampton:... Approfondisci
Note legali