Traduttore: V. Raimondi
Illustratore: J. Fulvimari
Editore: Feltrinelli
Anno edizione: 2003
Pagine: 46 p., ill. , Rilegato
  • EAN: 9788807924064
Usato su Libraccio.it - € 7,02

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Mik

    09/09/2004 13:56:13

    Affasinante l'evoluzione di questa pop/rock-star dell'ultimo ventennio, la sua maturazione artistica che ha portatato nuovi frutti musicali (e soldi) alla material-mum la spinge oggi a scrivere un libro semplice, fresco pur sempre incentrato sulla sua figura di donna speciale stavolta circondata da spirito benefico.

  • User Icon

    Federica

    13/05/2004 16:28:23

    Il primo volume della rockstar e' una sorpresa, personalmente non me lo aspettavo cosi' curato nell'artwork. La fiaba e' solo all'apparenza molto semplice, qualcuno direbbe banale, invece dobbiamo pensare che questo libro potrebbe capitare nelle mani di un bambino che ha imparato a leggere da poco. Certamente e' una fiaba che fa riflettere i piu' piccoli, la scrittura e' semplice e diretta ed arriva subito al dunque. L'invidia e' una delle peggiori malattie, probabilmente Madonna ha capito che nella vita e' meglio prevenire che curare. Ottimo.

  • User Icon

    marco

    05/12/2003 10:33:07

    Premetto che sono un fan (vero!) di Madonna ormai dal lontano '86...Trovo che il libro abbia delle bellissime illustrazioni ma il racconto lascia piuttosto a desiderare; è vero che esiste una morale alla fine ma in pochi sarebbero riusciti a mettere insieme più banalità scritte in modo peggiore...una favola dovrebbe far sognare, raccontare dettagli affascinanti, incuriosire e infine dare una morale...qui è presente solo l'ultimo elemento. Che peccato!

  • User Icon

    simonetta mancini

    28/11/2003 12:23:25

    se uno lo leggesse senza sapere che lo ha scritto Madonna forse sarebbe più obiettivo.E' delicato, coinvolgente nei disegni, lo consiglio a chi ha figlie femmine come me, la mia lei ha dieci anni, lo troverà sotto l'albero dove i libri non devono mai mancare.. e sono sicura che ne trarrà le sue buone conclusioni.Se volete un'idea regalo "alternativa" correte a comperarlo!

  • User Icon

    Andrea Franceschi

    25/09/2003 16:46:29

    Madonna sorprende con questa piccola, e solo all'apparenza, incosistente fiaba.Lo stile letterario scelto dall'artista è semplice, scorrevole e diretto(esattamente come dovrebbe essere un libro per bambini), ma al suo interno, proprio come un fiore non ancora sbocciato, racchiude significati ben più profondi come l'invidia che spesso proviamo per gli altri, i giudizi frettolosi e superficiali che riseviamo al prossimo, e l'esigenza di tolleranza per il diverso (che non dovrebbe mai essere dimenticata). Insomma questo piccolo libro, alla fine, nella sua infantile freschezza fa riflettere il lettore molto di più di tante opere letterarie considerate a ragione o a torto più adulte.

  • User Icon

    Dario

    23/09/2003 11:30:12

    Illustrazioni splendide, ma il testo è ingiudicabile: ricerca di minimalismo estremo o incapacità assoluta?

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione