Ruth (Illustrated)

Ruth (Illustrated)

Elizabeth Gaskell

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Editore: Enrico Conti
Formato: EPUB
Testo in en
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 2,08 MB
  • EAN: 9788829540686

€ 4,49

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Ruth is a social  novel by Elizabeth Gaskell, first published in three volumes in 1853.Ruth is a young orphan girl working in a respectable sweatshop for the overworked Mrs Mason. She is selected to go to a ball to repair torn dresses. At the ball she meets the aristocratic Henry Bellingham, a rake figure who is instantly attracted to her. They meet again by chance and form a secret friendship; on an outing together they are spotted by Mrs Mason who, fearing for her shop's reputation, dismisses Ruth.
Alone in the world, Ruth is whisked away by Bellingham to London where it is implied she becomes a fallen woman. They go on holiday to Wales together and there on a country walk Ruth meets the disabled and kind Mr Benson. Bellingham falls sick ...
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Elizabeth Gaskell Cover

    (Londra 1810 - Alton, Hampshire, 1865) scrittrice inglese. In alcuni suoi romanzi (Mary Barton, 1848; Nord e sud, North and South, 1855) si avverte l’eco dei problemi sociali del tempo (il conflitto tra capitale e lavoro, quello tra nord industriale e sud agricolo), che la G. affronta con partecipazione umanitaria. L’opera più nota, Cranford (1853), è uno studio di ambiente provinciale, ora lirico ora ironico. Sono da ricordare anche Ruth (1853), in difesa della parità sociale e sessuale della donna, e un’eccellente biografia di Charlotte Brontë (1857). Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali