Traduttore: S. Brambilla
Editore: Fanucci
Collana: Gli aceri
Anno edizione: 2006
Pagine: 425 p., Rilegato
  • EAN: 9788834711576

€ 9,45

€ 17,50

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

9 punti Premium

Disponibilità immediata

Garanzia Libraccio
Quantità:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Luca

    19/08/2013 16:04:32

    Sono d'accordo con Nico romanzo bruttino e senza grandi colpi di scena e tra l'altro trovo sia scritto non molto bene.Come mi capita spesso ultimamente con molti gialli/thriller che ho letto e alla fine mi deludono come questo.

  • User Icon

    A.M.

    21/10/2008 02:04:31

    Recensioni giornalistiche fuorvianti! Non è bello ingannare il lettore in questa maniera. Ecco perchè invito coloro i quali lasciano commenti in queste pagine ad essere obiettivi e giusti, senza attribuire 5/5 a casaccio come fanno troppi addetti ai lavori. Cari colleghi lettori, a voi non ve ne viene nulla! Piuttosto aiutiamoci a non buttare via i nostri soldi e il nostro tempo. Il mio contributo è: alla larga da questo turpe e pingue romanzo! 2/5 per qualche bella descrizione e per le prime 100 pagine. 1/5 per abbassare la media.

  • User Icon

    nico

    06/06/2007 10:56:52

    Mah... avvincente? Meglio del «Codice da Vinci»? Le note di copertina esagerano, e di molto... In parecchie pagine di questo romanzo non accade niente, lo trovo tutt'altro che avvincente... Si disquisisce dottamente di arte, va bene, ma manca la struttura portante che può fare del romanzo un vero thriller... senza contare che da metà in avanti si comincia a intuire il senso della storia. Banale. Niente di che.

  • User Icon

    Jess

    29/11/2006 17:53:49

    Il libro è scritto molto bene e poi ci sono anche dei contenuti non indifferenti secondo me sull'arte di Caravaggio!é un libro scorrevole, pieno di azione e molto avvincente!!!!100 volte meglio del libro di Faletti "Niente di vero tranne gli occhi"!!!

  • User Icon

    Marchino

    12/10/2006 15:13:04

    Un buon libro ma non si puo certo paragonare con il "Codice da Vinci" ... La storia è abbastanza scorrevole e ricca di particolari ... Alle volte però questi particolari risultano un pochino macabri ... Nel complesso un libro da leggere ma non da ricordare!

  • User Icon

    Nadia

    30/08/2006 14:26:12

    Scritto bene, scorrevole e….. su Roma e sulle sue opere d'arte è molto documentato, più di tanti Italiani. Sì, mi è piaciuto parecchio.

  • User Icon

    Giuseppe Truono

    30/07/2006 15:50:12

    La recensione del Washington Post, a mio avviso, è un po' "gonfiata"!!!! Non sono un grande estimatore de Il Codice da Vinci, ma l'ho letto e confesso che mi ha letteralmente magnetizzato fino all'ultima pagina. "Il sangue dei martiri" è un discreto giallo, vive dell'attuale fortuna del filone che vede suo malgrado coinvolta la Chiesa Cattolico Cristiana e le sua storia millenaria... ma non si può affatto paragonare al codice da vinci. Ha un inizio brillante, poi dalla metà del volume i ritmi rallentano drammaticamente e solo alla fine, glu ultimi 3 o 4 capitoli, il romanzo diventa nuovamente scorrevole. C'è molto di buono nel romanzo... solo che, a mio avviso, i ritmi dovevano essere tenuti un po' più alti.

Vedi tutte le 7 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione