Stripe PDP
Sanguisughe. Le pensioni d'oro che ci prosciugano le tasche - Mario Giordano - copertina
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Sanguisughe. Le pensioni d'oro che ci prosciugano le tasche
6,50 €
;
LIBRO USATO
6,50 €
disp. immediata disp. immediata (Solo una copia)
+ 4,63 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Beasy
11,50 € + 3,50 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Bibliografia Moderna
6,50 € + 4,63 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Matteus
8,90 € + 2,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Binario nove e 3/4
7,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Condizione accettabile
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Beasy
11,50 € + 3,50 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Bibliografia Moderna
6,50 € + 4,63 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Matteus
8,90 € + 2,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Come Nuovo
Binario nove e 3/4
7,00 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - Condizione accettabile
Chiudi
Sanguisughe. Le pensioni d'oro che ci prosciugano le tasche - Mario Giordano - copertina
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

C'è il pensionato Inps più ricco d'Italia: 90.000 euro al mese. C'è l'onorevole che è stato in Parlamento un solo giorno e potrà contare per tutta la vita su una pensione da deputato. C'è l'ex presidente del Consiglio che ha tagliato le pensioni altrui e ne ha ottenuta per sé una da 31.000 euro al mese. C'è l'ex presidente della Repubblica che, oltre al vitalizio, incassa 4766 euro netti al mese come ex magistrato, pur avendo svolto questa attività per soli 3 anni. E poi ci sono le baby pensioni, le pensioni ai mafiosi, le doppie, triple e quadruple pensioni: mentre al cittadino qualunque vengono chiesti continui sacrifici sul fronte previdenziale, mentre l'Europa insiste per allungare la vita lavorativa e i giovani non sanno se potranno mai avere una vecchiaia serena, la casta dei pensionati d'oro mantiene i suoi privilegi, anzi se ne riserva sempre di nuovi. Tutto perfettamente legale, s'intende, ma con la differenza non trascurabile che, in questo caso, la legge viene applicata con sorprendente rapidità. Mario Giordano ci guida nel labirinto degli scandali, degli inganni e degli abusi della previdenza italiana: un buco nero che grava sulle spalle dei contribuenti e mette a rischio il loro futuro. Da questo desolante panorama emerge un'indicazione chiara: visto che continuano a chiedere tagli alle pensioni, non si potrebbe cominciare da qualcuno di questi privilegi?
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2012
Tascabile
170 p., Brossura
9788866210269

Valutazioni e recensioni

4,2/5
Recensioni: 4/5
(5)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(1)
monica
Recensioni: 5/5

Dedicato come dice l'autore a tutti i lavoratori che si spaccano la schiena per sopravvivere sperando inutilmente in una vecchiaia dignitosa, che votano fidandosi di chi dovrebbe rappresentare i loro diritti non sapendo in realta' cosa loro hanno in serbo per questi loro elettori. Dedicato a tutti coloro che non possono usare la scusa di avere dei figli per incassare compensi giganteschi come gli anelli di Saturno, compensi tra l'altro che alcuni (i privilegiati) cominciano ad incassare quando sono ancora in fasce. Un libro che tutti dovrebbero leggere per capire il valore che i nostri rappresentanti danno alle nostre vite e alle nostre schiene, io personalmente ormai ho la certezza che non avro' mai diritto alla vecchiaia, e le motivazioni sono spiegate in modo chiaro in questo libro. Leggetelo ma sappiate che vi arrabbierete all'inverosimile.

Leggi di più Leggi di meno
laura
Recensioni: 5/5

interessantissimo e scorrevole

Leggi di più Leggi di meno
sergio fiorani
Recensioni: 5/5

Fanno la morale agli altri dopo essersi riempiti la pancia alla faccia degli altri esseri spregevoli, grazie Giordano.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,2/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(4)
4
(0)
3
(0)
2
(0)
1
(1)

Conosci l'autore

Mario Giordano

1966, Alessandria

Giornalista e scrittore italiano, è direttore di Tgcom24. Si occupa di sprechi e costi della politica fin da quando andava in giro in bicicletta ai tempi del «Pinocchio» di Gad Lerner.Con Mondadori ha pubblicato: Silenzio, si ruba, Chi comanda davvero in Italia, Waterloo! Il disastro italiano, L'Unione fa la truffa, Attenti ai buoni, Siamo fritti, Senti chi parla, 5 in condotta, Sanguisughe, Spudorati e Pescecani. . Ha una moglie assai paziente e quattro figli che hanno vivacemente contestato il titolo del libro: «Come fai a scrivere Tutti a casa! se tu, a casa, non ci sei mai?». Nel 2019 esce L'Italia non è più italiana (Mondadori) a cui segue nel 2020 Sciacalli.  

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore