Gli scali del Levante

Amin Maalouf

Traduttore: E. Volterrani
Editore: Bompiani
Anno edizione: 2000
Formato: Tascabile
In commercio dal: 13 settembre 2000
Pagine: 192 p.
  • EAN: 9788845244544
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Usato su Libraccio.it - € 4,86

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    star63

    06/02/2012 14:16:42

    Bello e toccante. lo consiglio.

  • User Icon

    ferdi

    23/12/2011 10:52:02

    tenera, delicata e tragica storia d'amore sullo sfondo (ahime'poco sviluppato...)del conflitto arabo-israeliano...non e' certamente un capolavoro della letteratura mondiale, xo'lascia il segno, soprattutto la vicenda low profile dell'attore principale , in un'epoca dove essere protagonista "a prescindere" e' un obbligo, sceglie l'understatement assoluto e spesso inspiegabile. Ma proprio x questo affascinante!

  • User Icon

    REXLEX

    28/10/2009 14:28:45

    Da leggere. Con questo libro ho conosciuto lo scrittore e non l'ho più lasciato. Un libro toccante , una storia profonda sullo sfondo di conflitti di ieri e di oggi. Consigliato .

  • User Icon

    francesco

    29/07/2008 18:23:02

    Un libro che mi ha commosso.

  • User Icon

    Aldo C.

    18/07/2008 12:57:19

    E' il primo libro che ho letto di Maalouf. Per me e' un piccolo capolavoro. Mi e' piaciuto a tal punto che successivamente ho letto tutto quello che Maalouf ha scritto.

  • User Icon

    Alan

    05/04/2007 23:51:25

    I giudizi letti mi sembrano alquanto severi per un libro che ha come unica pecca quella di essere forse troppo corto (sarebbe stato bello un approfondimento maggiore del conflitto arabo-israeliano). Tuttavia regala emozioni e molte riflessioni. Da leggere.

  • User Icon

    francesca

    28/08/2006 21:25:41

    concordo: modestino, modestino. Storia involuta, personaggi evanescenti, narrazione mediocre. I grandi ideali non bastano.

  • User Icon

    massimo rinaldini

    30/06/2006 10:40:18

    modestino, modestino...

  • User Icon

    Laura

    07/05/2005 20:11:40

    Un libro straordinario, che parla di memoria, amore, guerra, identita', multiculturalita' con grande sensibilita' e profondita'. Un libro che appassiona dalla prima all'ultima pagina. Lo consiglio a tutti.

  • User Icon

    Marco

    04/09/2003 14:27:09

    Il miglior libro degli ultimi anni.

Vedi tutte le 10 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione