Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

La scelta di Sophie<span>.</span> Edizione limitata booklook di Alan J. Pakula - Blu-ray

La scelta di Sophie. Edizione limitata booklook

Sophie's Choice

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Sophie's Choice
Paese: Stati Uniti
Anno: 1983
Supporto: Blu-ray
Salvato in 13 liste dei desideri

€ 5,90

Venduto e spedito da Allstoreshop

Solo 1 prodotto disponibile

+ 3,90 € Spese di spedizione

Quantità:
Blu-ray

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 5,90 €)

Reduce dai campi di concentramento nazisti, una cattolica polacca, emigrata in America, porta il peso di un terrificante segreto.
4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    simone

    12/05/2020 20:56:50

    Un film in cui Meryl Streep, benchè giovane, come sempre dà l'anima. Un pezzo di storia terribile per un film indimenticabile, con una delle scene più drammatiche di tutta la storia del cinema.

1982 - Oscar [Academy Awards] - Miglior attrice - Streep Meryl

  • Produzione: Universal Pictures, 2015
  • Distribuzione: Warner Home Video
  • Durata: 151 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS 2.0);Inglese (DTS 2.0 HD);Francese (DTS 2.0);Giapponese (DTS 2.0);Spagnolo (DTS 2.0);Tedesco (DTS 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese per non udenti; Francese; Tedesco; Spagnolo; Giapponese; Danese; Olandese; Finlandese; Islandese; Norvegese; Portoghese; Svedese; Arabo; Hindi
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • AreaB
  • Contenuti: spot tv; trailers
  • Meryl Streep Cover

    "Propr. Mary Louise S., attrice statunitense. Bionda, volto spigoloso dai lineamenti duri, occhi sporgenti, dopo gli studi d'arte drammatica ed esperienze di successo in teatro e in televisione, esordisce sul grande schermo alla fine degli anni '70. Il primo ruolo importante lo ottiene nel drammatico Il cacciatore (1978) di M. Cimino, dove interpreta Linda, la sensibile fidanzata rimasta sola. L'anno seguente fornisce due ottime prove come vendicativa Jill nel crepuscolare Manhattan (1979) di W. Allen e come moglie in attesa di divorzio nel drammatico Kramer contro Kramer (1979, con cui vince l'Oscar) di R. Benton. L'estrema professionalità (è famosa per lo studio maniacale dei personaggi) e l'eccezionale talento in pochi anni la portano a diventare una delle più grandi... Approfondisci
Note legali