Scende la notte. Il diario del vampiro

Lisa Jane Smith

Traduttore: R. Prencipe
Editore: Newton Compton
Anno edizione: 2009
In commercio dal: 22 ottobre 2009
Pagine: 239 p., Rilegato
  • EAN: 9788854116382

Età di lettura: Young Adult

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Qualcosa di sinistro e crudele si è abbattuto su Fell's Church. Elena e le sue amiche hanno trovato forse un nome alla forza che sta travolgendo come un fiume in piena le vite di tutti gli abitanti: Streghe di Salem. Ma quale può essere il collegamento tra le streghe e i malach, le mutevoli creature del male che si sono impossessate di Caroline e Tamra, trasformando le due tranquille ragazze in spaventosi e ambigui mostri senza vergogna? Ora che al fianco di Elena non c'è più Stefan, allontanato con l'inganno e sparito senza lasciare traccia, solo il vampiro Damon può aiutarla. Ma quegli occhi di tenebra nascondono una luce spietata e oscura: un potere più grande minaccia di controllare anche la sua mente...

€ 6,96

€ 12,90

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

13 punti Premium

Disponibilità immediata

Garanzia Libraccio
Quantità:

€ 9,68

€ 12,90

Risparmi € 3,22 (25%)

Venduto e spedito da IBS

Nuovo - attualmente non disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Alessandro

    30/09/2018 12:48:01

    Grazie al Cielo è finita. Questo è l’ultimo libro della saga che possiedo e sicuramente l’ultimo che leggero. Non sprecherò tempo a parlare di quanto la trama sia insensata, frettolosa, piena di momenti forzati, per questo basta leggere i miei commenti sui capitoli precedenti. Mettiamola in modo semplice: è una lettura da due soldi, comprarlo e leggerlo sarebbe uno spreco di tempo e soldi.

  • User Icon

    Patrizia

    06/07/2011 14:38:29

    Ammetto che questa saga è un po' altilenante in quanto non tutti i libri riescono a coinvolgere, ma mi piace comunque. E per quanto riguarda che sia verosimile o meno, penso che non centri nulla con la capacità di saper o meno racconatre storie avvincenti. Per come lo amo io il fantasy, l'indispensabile è che la storia abbia delle fondamenta ben salde, spiegazioni coerenti e logiche della storia con i vari perchè e i come e che non scivoli nel banale. Per il momento mi sembra che siano presenti tutte queste caratteristiche e la saga mi piace parecchio.:)

  • User Icon

    Marcello Rice

    27/01/2011 16:30:11

    sesto capitolo della serie! decisamente migliore del suo precedessore! la storia riprende un corso fluido e si fa veramente interessante! consiglio di continuare a leggere i capitoli di questa serie anche se qualcuno è rimasto deluso dal 5 capitolo! storia avvincente! e nei prossimi è ancora meglio!

  • User Icon

    Roselyn

    08/04/2010 15:29:13

    Mah...devo dire ke mi aspettavo qualke approfondimento in + sulle streghe di salem . Insomma, questo libro nn fa altro ke parlare di due ridicoli demoni giapponesi ,invece la scrittrice avrebbe potuto far continuare la storia tra damon e bonnie.Inoltre, sembra ke questa saga stia diventando una soap . NN si scorge mai la fine. Metto tre , solo per le parti horror , poche ma carine .

  • User Icon

    Taffy76

    12/02/2010 09:50:35

    Questa saga mi ha stancata, è ripetitiva fino alla nausea, non continuerò a spendere soldi per le prossime uscite. E poi, anche se qui si tratta di fantasia, le storie dovrebbero un'idea di possibilità per renderle credibili e affascinanti: qui invece è tutto così inverosimile e si cade anche nel ridicolo e assurdo.

  • User Icon

    Sonia91

    06/01/2010 12:39:38

    a parer mio,"scende la notte" è peggiore dei precedenti...secondo me l'autrice in quel periodo aveva gli ormoni a mille,non si capisce assolutamente niente(quindi troppo confusionario)e scritto in una maniera ridicola...prima alla moccia e poi alla autrice porno!!!!!li compro per il semplice fatto che adoro le copertine....ma la storia è orribile...inizialmente pensavo che si fosse aggiustato nel tempo...ma mi sono sbagliata!secondo me un altro problema è che l autrice ci mette troppo poco tempo a scriverli....un anno solo non basta!!!

  • User Icon

    silvia

    11/11/2009 21:00:33

    Non mi è piaciuto! Ok: il personaggio più intrigante è sicuramente Damon, però ormai mi sto stufando! Innanzitutto a me non piace l'idea di pubblicare tutti questi piccoli volumi da 200 pagine, preferirei leggere un bel librone o magari anche dividerli in due/tre parti. Ma un altro?!Un altro?! A me sembra non finire più, concordo con ^sara^, adesso sembra un telefilm, poteva concludere al massimo con "il ritorno". No, mi ha deluso; e poi chissà quando verrà pubblicato il 7°libro...

  • User Icon

    ^sara^

    06/11/2009 11:54:29

    si ok... la scrittrice ha senza dubbio migliorato il suo stile. i personaggi sono ormai entrati nei nostri cuori e la lettura é coinvolgente... ma questo non é più una saga! Ma la sceneggiatura di un telefilm... sembra quasi che la scrittrice non voglia più darci un taglio a questa storia... quando invece, secondo me, un taglio netto l'avrebbe resa più gloriosa... l'avrebbe in un certo senso enfatizzata! Invece è chiaro che ci aspetta il settimo libro... e chissà poi quanti altri! Sembra stia diventando un romanzo a puntate da "Grand Hotel"...

  • User Icon

    vantilena

    11/10/2009 18:54:15

    l'ho atteso con ansia... forse per questo mi aspettavo qualcosa di +...sinceramente per me in questo libro ci sono state troppe "ali di farfalla"...e pochi atteggiamenti da vampiro... spero nel seguito!!!

  • User Icon

    Ilaria

    10/10/2009 01:27:59

    Ho apprezzato tantissimo i primi 4 libri di questa saga e ho aspettato impaziente Il Ritorno e Scende la Notte...ma la Smith negli ultimi anni deve aver preso un abbaglio, cos'è questa roba?è orrendo!Credo che la distanza temporale dagli ultimi libri abbia influito parecchio sulla storia, sui personaggi, sullo stile di scrittura, insomma su tutto!!Avevo grandi aspettative ma ho trovato tutt'altro, demoni ridicoli, Damon che diventa un bamboccio ed Elena una specie di...mah indefinibile, senza considerare la trama noiosa, infantile e per certi paragrafi incomprensibile!Di certo non comprerò gli altri seguiti e mi sento di consigliare la saga sino alla Messa Nera, il resto è stato aggiunto tanto per prolungare la storia e con pessimi risultati...

  • User Icon

    je

    09/10/2009 18:25:31

    questo capitolo della saga non mi ha convinto molto... perchè inserire improvvisamente accenni di cultura orientale? e poi, STREGHE DI SALEM, dove?dove?dove? nel precedente capitolo sembrava ke fosse un indizio di vitale importanza su cui si sarebbe giocato tutto quanto... spero nel riscatto del prossimo romanzo...

  • User Icon

    Selina

    06/10/2009 16:33:58

    Sono perfettamente d'accordo con te, IcePrincess.Anche il mio personaggio preferito è Damon,e sono stata felice di trovarlo così spesso nelle pagine di questo sesto e bellissimo libro.Però non spero che lui ed Elena si mettano insieme..Punto molto di più sulla coppia Damon-Bonnie.L'unica pecca di questo libro è che,a parere mio,sia un po' confuso..Per il resto è come i primi 5:Semplicemente meraviglioso.

  • User Icon

    IcePrincess

    02/10/2009 17:26:33

    Come tutti gli altri libri della saga, ho divorato in poche ore "Scende la notte". Siccome il mio personaggio preferito è indiscutibilmente Damon, ho adorto che finalmente fosse più presente e si iniziasse a capire qualcosa di più su di lui. Spero che Elena capsca che è meglio di Stefan, alla fine! O perlomeno Bonnie! Ho letto da qualche parte che il prossimo libro uscirà ancora nel 2009 ... sapete dirmi qualcosa di più? Grazie!

Vedi tutte le 13 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione