Recensioni La scomparsa di Novella Tammone

  • User Icon
    30/03/2020 19:30:23

    E' il mio primo libro di Molinari: le quatttro stelle sono probabilmente eccessive ma che fare quando tre sono pochine? Mi spiego: il libro è interessante e ben scritto; la storia è un po' eccessiva e complicata così come il giro internazionale in cui si ambienta; la capacità di mantenere legata la narrazione - che si svolge in due archi temporali e in due spazi geografici diversi - qualche volta non è al meglio, ma nel complesso tiene. Per questo promozione piena a Molinari ma... occorrerà lavorare di più sui personaggi, sulla loro credibilità: non cito casi specifici per non togliere ad altri lettori il piacere della scoperta e magari di smentire le mie osservazioni ma gli agenti italiani non sono nè Rambo nè Callaghan! E non sono liberi di muoversi come loro. Sicuramente leggerò ancora Molinari

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    10/10/2019 15:34:25

    Consigliato da amici su Instagram. Scorrevole e veloce nella lettura, scrittura semplice ma efficace nel descrivere quei fatti carichi di orrore dell'Argentina del golpe e dei desaparecidos. Una bella storia. Un bravo all'autore per la delicatezza nel descrivere, attraverso un giallo immaginario fatti terrificanti purtroppo davvero accaduti. Da leggere.

    Leggi di più Riduci
  • User Icon
    23/09/2019 13:44:06

    Volevo qualcosa di coinvolgente ma che non fosse particolarmente impegnativo, visto che di solito questo tipo di lettura la effettuo sui mezzi pubblici per i miei lunghi spostamenti per recarmi al lavoro. Un amico mi ha consigliato questo ebook. E' stata davvero un'ottima scelta.

    Leggi di più Riduci