Gli scomparsi di Chiardiluna. L'Attraversaspecchi. Vol. 2

Christelle Dabos

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: E/O
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 2,33 MB
Pagine della versione a stampa: 562 p.
  • EAN: 9788833570693

10° nella classifica Bestseller di IBS Ebook eBook - Narrativa straniera - Fantasy

Salvato in 31 liste dei desideri

€ 12,99

Punti Premium: 13

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Secondo volume della saga dell’Attraversaspecchi (dopo il primo, Fidanzati dell’inverno), Gli scomparsi di Chiardiluna trascina il lettore in una girandola di emozioni lasciandolo, alla fine, con una voglia matta di leggere il terzo volume.

Sulla gelida arca del Polo, dove Ofelia e` stata sbattuta dalle Decane perche? sposi suo malgrado il nobile Thorn, il caldo e` soffocante. Ma e` soltanto una delle illusioni provocate dalla casta dominante dell’arca, i Miraggi, in grado di produrre giungle sospese in aria, mari sconfinati all’interno di palazzi e vestiti di farfalle svolazzanti. A Citta`-cielo, capitale del Polo, Ofelia viene presentata al sire Faruk, il gigantesco spirito di famiglia bianco come la neve e completamente privo di memoria, che spera nelle doti di lettrice di Ofelia per svelare i misteri contenuti nel Libro, un documento enigmatico che nei secoli ha causato la pazzia o la morte degli incauti che si sono cimentati a decifrarlo. Per Ofelia e` l’inizio di una serie di avventure e disavventure in cui, con il solo aiuto di una guardia del corpo invisibile, dovra` difendersi dagli attacchi a tradimento dei decaduti e dalle trappole mortali dei Miraggi. E` la prima a stupirsi quando si rende conto che sta rischiando la pelle e investendo tutte le sue energie nell’indagine solo per amore di Thorn, l’uomo che credeva di odiare piu` di chiunque al mondo. Sennonche? Thorn e` scomparso...


Una saga per chi ha amato...

Philip Pullman, la sua fantasia e le sue atmosfere. Twilight per la storia d’amore tra un uomo misterioso e tormentato, ma capace di profonde passioni, e una ragazza apparentemente impacciata, ma piena di risorse. Hunger Games per le incredibili avventure e per l’azione politica dei protagonisti che vogliono rovesciare un sistema di potere. Harry Potter per la ricchezza e l’articolazione del suo magico mondo.

4,64
di 5
Totale 50
5
35
4
12
3
3
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    _dontstop_believin

    10/09/2019 06:06:50

    Non sono solita leggere Fantasy, il primo volume mi aveva attratta molto dalla copertina ma poi mi sono innamorata della storia e della protagonista, Ophelia, personalità un po' goffa e maldestra, sono praticamente io tutti i giorni, ne combino una più del diavolo 😅🤣. Comincia raccontando di questa "Lacerazione", avvenuta anni ed anni prima, che ha diviso le varie arche. In questo capitolo concentra molto l'attenzione sullo spirito di Famiglia, Faruk, della arca del Apolo, che ha un disperato bisogno di decifrare il Libro dell'arca scritto anni e anni prima da Dio, ma essendo in una lingua che lui non comprende mette nelle mani di Ophelia, la lettrice, questo compito. Thorn dal canto suo, non contento della decisione di Faruk, si propone lui stesso di leggere il libro una volta sposato con Ophelia ed aver acquisto il suo straordinario potere.. Da sfondo a tutto ciò, cominciano ad avvenire fatti insoliti e a scomparire persone sull'arca. Ma chi è il responsabile? Un viaggio alla scoperta dei personaggi,  Finalmente si parla un pochino più di Thorn e si riesce ad apprendere un po' meglio il suo personaggio..

  • User Icon

    Sofia

    31/08/2019 18:43:36

    Davvero bello. Non è che sia una storia mai sentita o altro ma è scritta in maniera originale e con una ambientazione incredibile. Ofelia è un personaggio che ci rappresenta un po' tutti. Da leggere tutti e tre assolutamente

  • User Icon

    Bea

    22/08/2019 16:07:22

    Libro bellissimo che consiglio a tutti gli amanti del fantasy. Se il primo sembra una grandissima introduzione, qui si entra nel vivo degli eventi e si assiste ad una grande crescita sia di Ofelia che del suo rapporto con Thorn.

  • User Icon

    Meer

    11/08/2019 13:55:45

    Come il primo volume, veniamo catapultati in una corsa pazza per scoprire cosa nascondono i Libri degli spiriti di famiglia. Rispetto a Fidanzati dell'inverno, si inizia a capire qualcosina su cosa può aver provocato La Lacerazione, e sul perché Faruk non ricordi nulla del suo passato, così come presumibilmente non ricordano gli altri spiriti di famiglia. Non resta che aspettare l'ultimo volume della trilogia, ritrovare Thorn... e la verità.

  • User Icon

    Patrizia

    04/08/2019 18:04:37

    Veramente un libro scritto benissimo, sono super sorpresa. Non vedo l'ora di leggere il continuo.

  • User Icon

    Marianna

    02/08/2019 17:40:01

    Non pensavo che si potesse avere una storia migliore di quella presente nel primo libro ma, oh mamma, Christelle Dabos sa come scrivere un sequel. Personaggi interessantissimi, trama intricata e intrecciata alla perfezione.. non vedo l'ora di leggere il terzo!

  • User Icon

    AssiduaLettrice

    31/07/2019 13:55:54

    Questo secondo volume ricrea le atmosfere del precedente evolvendole, risolve alcuni interrogativi lasciati in sospeso nei Fidanzati dell’inverno per sollevarne numerosi altri. Nuovi e vecchi amici compariranno sulla scena e vivacizzeranno la vita di Ofelia, nuovi nemici le daranno notevole filo da torcere, il tutto sullo sfondo di ambientazioni in stile steampunk, barocco e roccocò ma reinventate in chiave puramente fantasy. Questa saga non smette mai di stupire, sorprendere, coinvolgere il lettore sfidandone i limiti immaginativi. Una trama ben orchestrata che unita a uno stile capace di evocare un mondo immaginario insieme idilliaco e terrificante rendono questo fantasy una vera perla rara!

  • User Icon

    Messaggero

    03/07/2019 16:12:52

    Attenzione allo spoiler in quarta di copertina o vi rovinerete tutto il libro! Secondo volume all'altezza del primo, forse con qualcosa di più! Per chiunque se lo chiedesse Edizioni E/O ieri ha comunicato la data del terzo volume: 9 Ottobre 2019! Molto prima di quanto mi aspettassi!!!

  • User Icon

    Marjen81

    20/06/2019 21:30:13

    L'anno scorso avevo letto Fidanzati dell'Inverno e non vedevo l'ora che uscisse il secondo libro...e finalmente eccolo! Non l'ho letto, l'ho divorato! Originale, immaginifico, pieno di sorprese. Adoro. Uno dei più bei fantasy letti negli ultimi anni. Quando esce il terzo?

  • User Icon

    marta

    20/06/2019 17:07:50

    Continua una delle serie più belle degli ultimi anni. Consigliatissima.

  • User Icon

    Sara

    11/06/2019 09:56:52

    Bello! Ancora più intricato del primo, si legge molto velocemente perché non vedi l'ora di vedere che succede (e ne accadono davvero tante di cose!). L'autrice è stata in grado di tenere il tono alto e frenetico per tutto il tempo.

  • User Icon

    serena

    31/05/2019 14:19:02

    Il primo libro mi è piaciuto, questo mi ha proprio rapita. L'universo fantasy della Dabos si amplia ulteriormente, intrighi e segreti di corte prendono una piega tutta nuova che unisce fantasy e giallo, iniziamo a conoscere la vera natura dei protagonisti... Il libro si divora letteralmente. Non vedo l'ora che arrivi il seguito.

  • User Icon

    Roberta

    27/05/2019 09:22:03

    Secondo romanzo di una serie di quattro libri che si leggono in un sorso. Personaggi incredibili, ma credibili e indimenticabili. Mondo molto ben caratterizzato e pieno di invenzioni. Non vedo l'ora di leggere gli altri due libri e so già che quando questa storia sarà finita, mi mancherà. Bellissimo, forse anche più del primo che comunque mi era piaciuto tantissimo.

  • User Icon

    Angelica

    15/05/2019 11:57:16

    Questo libro mi ha veramente sorpresa, e in positivo! Fino a metà libro non avevo grandi aspettative, anche perché l'ho trovato dallo stile molto lento e descrittivo, ma da metà in poi mi ha catturata totalmente! Infatti si è riempito di azioni, intrighi, misteri da risolvere, che hanno reso il tutto interessante e ipnotico. Oltre alla storia, che secondo me è costruita veramente bene, mi è piaciuta molto la crescita di Ofelia, che diventa sempre più autonoma, e anche il personaggio di Thorn, che non è così insensibile come sembra. Insomma, questo libro mi è piaciuto veramente tanto, e mi ha riempita di un sacco di domande: esigo al più presto il terzo volume! Finora vi consiglio caldamente di leggere questa saga: non fatevi frenare dal primo libro, che è prevalentemente descrittivo del mondo magico e delle vicissitudini dei personaggi, perché il bello viene tutto dopo!

  • User Icon

    Sam

    05/05/2019 08:15:27

    Mentre finivo il primo libro di questa quadrilogia, fremevo già di impazienza per leggere il secondo. Se "Fidanzati dell'inverno" era riuscito a catturarmi completamente, questo nuovo romanzo, se possibile, mi ha intrigata ancora di più. La storia è sempre molto coinvolgente, ma, in più, si assiste ad una crescita ben costruita dei personaggi, ci sono interessanti sviluppi nella trama che proprio non avevo previsto e molti colpi di scena. Il mondo creato dalla Dabos non smetterà mai di stupirmi. Ora rimango in trepidante attesta del terzo romanzo.

  • User Icon

    Roberta

    29/04/2019 09:18:40

    Devo essere sincera, ho preferito il primo libro. Questo secondo capitolo della saga l'ho trovato lento e un po' caotico. Sembra di non arrivare mai al dunque e si e' sempre in attesa di qualcosa che deve avvenire e che ci viene svelato a fine lettura. Questo mi ha dato l’impressione che il libro durasse moltissimo. Andro' comunque avanti nel leggere la saga perche' sono curiosa di sapere cosa succedera' a Ofelia.

  • User Icon

    Dana

    07/04/2019 22:37:43

    meraviglioso, aspetto con ansia il terzo

  • User Icon

    Serena

    06/04/2019 10:34:55

    Secondo volume anche meglio del primo! Finalmente un fantasy originale, capace di stupire e tenerti incollata alle pagine. Non vedo l'ora di leggere il terzo!

  • User Icon

    Sempre meglio

    11/03/2019 22:21:57

    Il primo romanzo mi era piaciuto molto, e sono stata davvero felice di trovare in questo libro dei miglioramenti alle pecche del precedente! Tanto per cominciare Ofelia è più decisa, meno imbranata e sicuramente più proattiva riguardo al proprio destino. Anche Thorn perde quella bidimensionalità da clichè e lascia intravedere un pò di personalità e il mondo fantastico viene ulteriormente ampliato e sviluppato. Ho apprezzato un pò meno la deriva pseudo religiosa dell'universo creato dalla Dabos, tuttavia la cosa è lasciata molto sul vago e aspetterò di vedere gli sviluppi prima di prendere una decisione in merito. L'unica vera pecca del libro è rappresentata dai cliffhanger: già presenti alla fine del primo romanzo, non vengono risparmiati nemmeno in questo, con mio grande disappunto.

  • User Icon

    Michele

    11/03/2019 20:51:33

    Il secondo volume della saga. Merita di essere letto! Ora aspetto il terzo.

Vedi tutte le 50 recensioni cliente
  • Christelle Dabos Cover

    Cresciuta a Cannes in una famiglia di musicisti e artisti, scrive le prime storie all’università. Durante un periodo di convalescenza si unisce al Silver Plume, una comunità di scrittori su internet che la incoraggia a partecipare a un concorso organizzato da Gallimard Jeunesse. Nel 2013 ha vinto il Prix du Premier Roman Jeunesse Gallimard-RTL-Télérama per Fidanzati dell’inverno (E/O 2018). Nel 2016 i primi due libri della saga sono stati premiati con il Grand Prix de l’Imaginaire. Nel 2019 esce in Italia il seguito del primo romanzo Gli scomparsi di Chiaridiluna (E/O). Approfondisci
Note legali