Se mi chiami mollo tutto... però chiamami

Albert Espinosa

Traduttore: P. Spinato
Editore: TEA
Collana: Teadue
Anno edizione: 2016
Formato: Tascabile
In commercio dal: 28 aprile 2016
Pagine: 188 p., Brossura
  • EAN: 9788850242498
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 6,75

€ 9,00

Risparmi € 2,25 (25%)

Venduto e spedito da IBS

7 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Giacomo

    02/11/2014 17:45:19

    Al di sotto di tutte le recensioni.....deludente!

  • User Icon

    dani

    13/04/2014 09:56:53

    Un libro magico, che mi ha profondamente commosso pur consapevole di non trovarmi di fronte ad un capolavoro. È un libro che può essere speciale per alcuni, insulso per altri: perché legge della vita sequenze poetiche che non tutti condividono, cui non tutti credono. Il fatto che per me sia un "buon libro" è che mi ha portato cmq delle domande...

  • User Icon

    Janis

    21/10/2013 09:21:44

    Mi avevano detto che era un libro molto bello, io ho avuto difficoltà ad arrivare in fondo. Storia confusa, molto fantasiosa e poco credibile. Bocciato.

  • User Icon

    Marco

    11/03/2013 16:56:52

    Davvero forte, in tutti i sensi. Ho comprato questo libro dopo aver conosciuto la storia personale dell'autore, veramente incredibile. Non vedo l'ora che esca anche in Italia El mundo amarillo.

  • User Icon

    Simone

    07/01/2013 01:38:43

    Questo libro è una presa in giro. Frasette simil filosofiche da bar infarcite con ovvietà e pensierini da quinta elementare. E' persino peggio di Coelho e Bambaren. Diffidate sempre dai casi editoriali.

  • User Icon

    Tiziana

    09/12/2012 15:16:14

    Devo dire che all'inizio mi ha un po' esasperato e spiazzato con tutte quelle digressioni incompiute, spezzettate, interrotte, accavallate. Ma l'attesa, il pregustare, l'immaginare non fanno altro che accrescere curiosità e smania di proseguire, per arrivare a momenti ineccepibili in cui si svelano segreti, si mormorano perle di saggezza, si impara ad affinare i sensi e a sperare e cercare il magico nel quotidiano: segnali nascosti, sincronicità, "casualità", coincidenze, eventi misteriosi e comunque unici. Imparare ad apprezzare e far tesoro dei piccoli eventi apparentemente insignificanti o palesemente eclatanti che prima o poi si incastrano in un tutto che è anticipazione di altri tutto; senza fine e senza vuoti, soprattutto senza sprechi. Questa è la vita che val la pena vivere, e se solo apro gli occhi e tutti i sensi, so di poterla vivere.

  • User Icon

    Emily

    23/11/2012 15:08:19

    Veramente emozionante! Dopo averlo finito .... ti manca già!

  • User Icon

    amely

    21/11/2012 12:25:46

    seppur scritto in modo leggero e scorrevole riesce ad essere commovente e profondo. e con dei bellissimi messaggi di cui far tesoro.

  • User Icon

    Piumetta

    22/10/2012 23:31:58

    Libro scritto molto bene. Riesce a trasportarci nella storia, con la sua scorrevolezza. Lo consiglio vivamente

  • User Icon

    lee66

    18/10/2012 08:42:05

    Libro piacevole ma decisamente al di sotto delle aspettative e della recensione stampigliata in copertina. Se c'era un messaggio particolare da recepire, devo ammettere, nella mia ignoranza, di non averlo capito o colto.... peccato, ma credo che esista di decisamente di meglio..

  • User Icon

    Raffaele

    14/10/2012 11:50:56

    Da quando l'ho finto non faccio che pensare ai modi nei quali avrei potuto spendere meglio questi 13,50 Euro. E me ne viene in mente uno al secondo. Forse il libro più stupido che abbia letto...

  • User Icon

    Maggy

    12/10/2012 17:19:17

    Non ho parole se non una: geniale!

Vedi tutte le 12 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione