Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Se scappi ti sposo (Blu-ray)

Runaway Bride

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Runaway Bride
Paese: Stati Uniti
Anno: 1999
Supporto: Blu-ray
Salvato in 10 liste dei desideri

€ 10,99

Venduto e spedito da Vecosell

Solo 2 prodotti disponibili

+ 2,90 € Spese di spedizione

Quantità:
Blu-ray
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Ike Graham è un reporter in cerca di nuove idee. Un giorno in un pub incontra un uomo affranto che gli racconta la sua disavventura con una donna che, in maniera programmatica, ha abbandonato tutti i suoi aspiranti sposi sull'altare. L'articolo riceve un grande successo, ma attira anche le ire di Maggie, la protagonista della storia...
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

3,67
di 5
Totale 3
5
0
4
2
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Bibliofila

    31/10/2019 22:54:22

    Commedia romantica carina e divertente. Consigliata.

  • User Icon

    Marika

    19/06/2019 08:00:42

    Film carino e divertente con Richard Gere e Julia Roberts

  • User Icon

    Lirì

    10/03/2019 21:21:53

    Film divertente e romantico. Da vedere in due! Lo consiglio a tutti!

  • Produzione: Minerva Pictures, 2018
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 116 min
  • Lingua audio: Italiano (DTS HD 2.0);Inglese (DTS HD 2.0);Italiano (Dolby Digital 2.0);Inglese (Dolby Digital 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Italiano per non udenti
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • AreaB
  • Garry Marshall Cover

    Nome d'arte di G. Kent Marsciarelli, regista statunitense. Tra gli ideatori del telefilm culto Happy Days, negli anni '80 si specializza in commedie amarognole (Spiagge, 1988) che lo rivelano buon direttore d'attori. Tale aspetto si salda con una certa propensione per la favola alto-borghese in Pretty Woman (1990), versione riveduta e corretta del Pigmalione di G.B. Shaw, in chiave da sophisticated comedy anni '90, interpretata da J. Roberts e R. Gere, che diventa un autentico fenomeno di costume. Prigioniero del suo stesso cliché, con Se scappi ti sposo (1999) ripropone la medesima coppia di attori, ma senza la frivola leggerezza del prototipo. Più riuscito il duetto Pacino-Pfeiffer in Paura d'amare (1991), piccola storia d'amore tra perdenti. Confeziona quindi commedie al femminile per adolescenti... Approfondisci
  • Julia Roberts Cover

    Propr. J. Fiona R., attrice statunitense. Dopo gli studi di giornalismo, spinta dal fratello, l'attore Eric R., tenta la carriera cinematografica. Esordisce sul grande schermo alla fine degli anni '80: alta, slanciata, capigliatura leonina, sorriso smagliante e fascino solare, si fa notare come coprotagonista (è la giovane affetta da una grave forma di diabete) nel corale Fiori d'acciaio (1989) di H. Ross. Il 1990 è l'anno della consacrazione grazie al ruolo della sensibile e dolce prostituta innamorata di R. Gere nella commedia Pretty Woman (1990) di G. Marshall, rivisitazione della favola di Cenerentola dallo strabiliante successo internazionale. Seguono svariate pellicole in cui il notevole talento e la versatilità dell'attrice non sono sempre messi in giusto rilievo ma che segnano grandi... Approfondisci
  • Richard Gere Cover

    "Propr. R. Tiffany G., attore statunitense. Abbandona gli studi universitari per dedicarsi al teatro e alla musica come trombettista. Dopo esperienze altalenanti, esordisce sul grande schermo mettendosi in luce in un ruolo di sfondo nel mediocre melodramma Rapporto al capo della polizia (1975) di M. Katselas. Alto, bruno, affascinante e dal fisico atletico, si impone ben presto all'attenzione di critica e pubblico (riscuotendo notevole successo in campo femminile) per l'interpretazione di personaggi inquieti dotati di grande sensualità. La consacrazione arriva con il drammatico American Gigolo (1980) di P. Schrader, in cui veste i panni del protagonista ingiustamente accusato di omicidio. I film successivi accrescono la sua popolarità riproponendolo in ruoli un po' ambigui e nevrotici, a lui... Approfondisci
  • Joan Cusack Cover

    Propr. J. Mary C., attrice statunitense. Figlia d'arte, debutta nel 1980 in La mia guardia del corpo di T. Bill e, grazie anche alle buffe espressioni del suo viso, si specializza in piccoli ruoli comici. Riceve due nomination all'Oscar per la parte dell'amica dell'ambiziosa Tess in Una donna in carriera (1988) di M. Nichols e della fidanzata del professore gay in In & Out (1997) di F. Oz. Tra le sue ultime interpretazioni, le commedie School of Rock (2003) di R.?Linklater e Quando meno te l'aspetti (2004) di G.?Marshall e Ice Princess - Un sogno sul ghiaccio (2005) di T. Fywell. Approfondisci
Note legali