Seduzione ed estasi. Gabriel's redemption. Vol. 3

Sylvain Reynard

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Traduttore: Anna Ricci
Editore: Nord
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,25 MB
Pagine della versione a stampa: 502 p.
  • EAN: 9788842925132
Salvato in 6 liste dei desideri

€ 3,99

Punti Premium: 4

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

«Ti amo, mia Beatrice. E sarò sempre qui per te. Che possa bruciare all'inferno, se ti lascio sola ad affrontare questa prova.» Gabriel e Julia sono spiriti affini. Per lui, niente è più importante di quella giovane così timida e dolce, che già al primo sguardo ha rimarginato le ferite della sua anima, insegnandogli ad amare. Per Julia, il professor Emerson è il sole attorno al quale orbita la sua intera esistenza, la luce che ha dissipato le ombre del passato e che le ha mostrato la strada per iniziare una brillante carriera accademica ad Harvard. È stato quindi naturale unire i loro cuori nel sacro vincolo del matrimonio. E adesso è forte il desiderio di creare una famiglia, mettendo al mondo un bambino. Quell'idea dovrebbe aprirgli le porte del paradiso, invece Gabriel si sente sprofondare negli abissi dell’inferno: come potrà essere un buon padre, lui che da piccolo ha conosciuto soltanto dolore e abbandono? Per non condannare il figlio a un’esistenza priva di affetto, Gabriel deve superare il trauma della propria infanzia. E ha un unico modo per riuscirci: trovare i suoi veri genitori. Tuttavia incamminarsi in quella selva oscura di ricordi sarà molto più pericoloso di quanto lui non avesse immaginato, e Gabriel non rischierà solo di smarrire la «diritta via», ma anche di perdere per sempre la sua adorata Beatrice... Romantico e provocante, «Gabriel's Redemption» ci conduce lungo un sentiero costellato di promesse e tradimenti, speranze e rimpianti, raccontando l'ultimo atto della storia d’amore che ha conquistato milioni di lettori in tutto il mondo.
4,25
di 5
Totale 4
5
2
4
1
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Elena

    19/06/2014 15:51:46

    Già dal primo libro ci si affeziona ai personaggi e quindi arrivati al terzo sembra proprio di conoscerli, come fossero amici reali. All'inizio del libro ho trovato irritante l'atteggiamento di Julianne perché se la prendeva per qualsiasi cosa, in generale devo dire che come personaggio femminile poteva ispirarmi maggiore simpatia. Nonostante a volte la narrazione sia un po' lenta, non si può non apprezzare questo capitolo conclusivo della saga. Le ultime pagine poi lasciano con il fiato sospeso ...

  • User Icon

    LISA

    05/06/2014 10:27:58

    Ho trovato il capitolo finale, noioso e molto lento rispetto ai due precedenti.

  • User Icon

    Alessandra

    25/04/2014 13:01:22

    Ho atteso il terzo libro con molta ansia e non ha deluso le mie aspettative. Finalmente è Julia a proteggere Gabriel e la storia si evolve nel migliore dei modi, ad oggi posso dire che è stata la più bella trilogia che io abbia mai letto. Fine, sensuale, dolce e romantica. E' un mix di passione e amore. Ma, sopratutto, ci saranno tantissimi colpi di scena. Da leggere!

  • User Icon

    vale

    09/04/2014 21:05:36

    Ho amato questa trilogia,quest'ultimo capitolo è di una bellezza straordinaria. La storia di Gabriel e Julia mi ha conquistato il cuore fin dal primo volume e non vedevo l'ora di vedere come il tutto si sarebbe concluso

Vedi tutte le 4 recensioni cliente
  • Sylvain Reynard Cover

    Sylvain Reynard è lo pseudonimo dietro il quale si cela uno scrittore canadese, in precedenza conosciuto come Sebastien Robichaud. Approfondisci
Note legali