Stripe PDP
Senilità - Italo Svevo - copertina
Senilità - Italo Svevo - 2
Senilità - Italo Svevo - 3
Senilità - Italo Svevo - 4
Senilità - Italo Svevo - 5
Senilità - Italo Svevo - 6
Senilità - Italo Svevo - 7
Senilità - Italo Svevo - 8
Senilità - Italo Svevo - 9
Senilità - Italo Svevo - 10
Salvato in 1 lista dei desideri
disponibilità immediata disponibilità immediata
Info
Senilità
5,20 €
;
LIBRO VINTAGE
Venditore: Libro di Faccia
5,20 €
disp. immediata disp. immediata (Solo 1 prodotto)
+ 4,90 € sped.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libro di Faccia
5,20 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Libro di Faccia
5,20 € + 4,90 € Spedizione
Disponibilità immediata Disponibilità immediata
Info
Usato Usato - In buone condizioni
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Senilità - Italo Svevo - copertina
Senilità - Italo Svevo - 2
Senilità - Italo Svevo - 3
Senilità - Italo Svevo - 4
Senilità - Italo Svevo - 5
Senilità - Italo Svevo - 6
Senilità - Italo Svevo - 7
Senilità - Italo Svevo - 8
Senilità - Italo Svevo - 9
Senilità - Italo Svevo - 10
Chiudi
Chiudi

Promo attive (0)

Descrizione

Condizioni copertina: Discrete.
A trentacinque anni Emilio Brentani vive un'esistenza grigia accanto alla sorella Amalia, una donna semplice e buona, ma non più giovane né bella finché incontra Angiolina una vitale e "facile" popolana con cui intreccia una relazione. Emilio attribuisce a questo rapporto un significato che l'indole morale della ragazza non sa sostenere. L'amico Balli viene coinvolto nella vicenda e Angiolina ne diventa l'amante. Amalia se ne innamora nascostamente; quando il suo sentimento viene scoperto, sentendosi frustrata e derisa si stordisce con l'etere e ne muore. Emilio, completamente vinto dalle vicende, rinuncia a sentirsi vivo e sceglie "la senilità", rinunciando così anche alle emozioni e ai sentimenti.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

1985
216 p.
  • Prodotto usato
  • Condizioni: Usato - In buone condizioni
5000000272711

Conosci l'autore

Italo Svevo

1861, Trieste

Pseudonimo di Ettore Schmitz. Di famiglia ebraica per parte di madre, e di padre tedesco, compì gli studi medi in Baviera; nel 1879 si iscrisse all'Istituto superiore di commercio di Trieste, ma l'anno seguente, per problemi economici familiari, dovette trovare un impiego in una banca, dove lavorò per vent'anni. Fu questo anche il periodo del suo apprendistato letterario: cimentatesi in articoli, abbozzi di racconti, pagine autobiografiche, nel 1890 fece uscire a puntate, su «L'Indipendente», la sua novella 'L’ assassinio di via Belpoggio'. Nel 1892 pubblicò il suo primo romanzo, 'Una vita'. Nonostante la già evidente abilità del narratore, il romanzo passò inosservato; identica sorte toccò sei anni dopo al suo secondo libro...

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore