Sensi di viaggio

Marco Aime

Collana: Saggi
Anno edizione: 2005
In commercio dal: 5 maggio 2005
Pagine: 115 p., Brossura
  • EAN: 9788879287586
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 8,50

€ 10,00

Risparmi € 1,50 (15%)

Venduto e spedito da IBS

9 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    serena

    08/12/2006 12:53:02

    Ho letto questi "appunti di viaggio" sempre mentre viaggiavo in treno, a volte guardavo la pioggia fuori dal finestrino di sera e immaginavo....immaginavo....devo dire che lo tengo sempre nella borsetta.Certo non e' un manuale oggettivo e orientativo, ma e' un sogno vissuto realmente molto personale ed emozionante, contiene spiragli di luce, percezioni dei 5 sensi che fanno sorridere e scaldano il cuore.Racchiude l'anima di una vita che ha bevuto il mondo con gli occhi e non ha rimpianti.

  • User Icon

    claudio arzani (arzy)

    29/09/2006 21:45:59

    Brevi e concisi appunti da viaggi nel mondo: Scozia, Ecuador e molta Africa. Visioni ed esperienze molto, troppo personali per poterle condividere appieno.

  • User Icon

    marsala florio

    31/07/2006 16:58:48

    Libro che non produce emozioni. Appunti personali di viaggio datati, in parte risalenti agli anni '70 del secolo scorso.

  • User Icon

    Nue

    31/08/2005 11:48:34

    a volte sento di avere quasi un pregiudizio nei confronti di libri che parlano di viaggi. Sepulveda, Coloane ed altri creano dei contesti così incredibili che quasi quasi il libro di Aime rischiava di starmi "stretto". Ed invece no. Anzi. L'ho trovato come una serie di fotografie, un "tutto" in uno scatto, nello specifico, in poche righe. Come se fossero scritte per descrivere a chi non può vedere o a chi non ha tempo, spaccati di vita, di emozioni. Se vogliamo l'unica pecca che ho trovato nel libro è che è troppo poco.... :-)

  • User Icon

    Roberta

    03/07/2005 16:36:47

    Beh.. dalla copertina esordiva gloriosamente..accenni di viaggio non solo fisico ma anche psicologico molto alto,ma leggendolo non si è mantenuta quella stessa magia,le righe in corsivo favolose..il resto..un comune fotogramma di viaggi, anche se come se ne parli, essi sono sempre magici.

  • User Icon

    Isabella

    08/06/2005 11:43:40

    è molto carina l'idea e mi piace come scrive l'autore ... sono fotogrammi da sfogliare ... difficie però andare oltre la poesia delle descrizioni ... molto velati gli accenni alla filosofia del viaggio o forse esauriti in pochi concetti iniziali

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione