Traduttore: M. Caramella
Editore: Bompiani
Collana: Tascabili
Edizione: 4
Anno edizione: 2007
Formato: Tascabile
In commercio dal: 7 febbraio 2001
Pagine: 274 p., Brossura
  • EAN: 9788845247279
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 7,56

€ 8,90

Risparmi € 1,34 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    cesare

    28/10/2014 15:57:04

    Per Sydney è un gioco. Le cose non vanno bene con sua moglie e lei decide di partire per un po'. Egli finge di averla uccisa con gli amici. Sotterra un tappeto, non la cerca, non risponde alle domande degli amici, è allegro e continua il suo lavoro di scrittore mentre lei intanto è a Brighton e si unisce con un giovanotto conosciuto ad una vecchia festa e se ne innamora . La pubblicazione dei romanzi di Sydney viene sospesa in attesa di sapere se la moglie è viva o morta. I giornali ne parlano. Perfino il suo sceneggiatore lo accusa ?.la realtà e la finzione si confondono Qualcosa si spezza, l'atmosfera si fa pesante ed angosciosa??. Uno dei minori romanzi. Pubblicato nel 1965 a Londra. Pagg. 273 ott,2014.

  • User Icon

    Gl

    23/04/2012 09:36:49

    Non il miglior libro della Highsmith, eppure una storia tipicamente Highsmith. la cosa che non convince appieno è che il chiaroscuro della sovrapposizione fra finzione e realtà nella mente di Sydney è risolto in modo che mi è parso affrettato. Non mi convince. Trovo inoltre incomprensibile la soluzione finale, che non dico per non rivelarla a chi dovesse ancora leggere o completare il libro, totalmente posticcia. Ma vi è un abilità forte nella Highsmith, che è quella di trovare sparsi nel quotidiano di ognuno di noi gli elementi del male.

Scrivi una recensione