La separazione personale dei coniugi ed il divorzio. Conseguenze della crisi coniugale su coppia, famiglia, figli e beni

Bruno De Filippis

Editore: CEDAM
Edizione: 2
Anno edizione: 2012
In commercio dal: 1 settembre 2012
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: XXV-1001 p., Rilegato
  • EAN: 9788813314200
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione

Separazioni e divorzi aumentano, nonostante i costi economici ed umani che provocano, nonostante i danni ed i problemi che comportano per i figli, nonostante il fatto che tutti coloro che si sposano (o almeno la stragrande maggioranza di essi) sono convinti, nel momento in cui lo fanno, di aver compiuto una scelta definitiva. Dal punto di vista giuridico, l'aumento delle separazioni e dei divorzi determina la necessità di affinare gli strumenti di legge che se ne occupano e di ricercare sempre nuove soluzioni, che siano al passo con la generale evoluzione della società e dei sistemi di attuazione della legalità. Negli ultimi cinque anni non vi sono state le riforme invocate e promesse (in primo luogo la parificazione, sul piano dei diritti, tra figli legittimi e naturali), ma le novità intervenute sono ugualmente significative. La rivoluzionaria legge sull'affido condiviso ha avuto modo di essere meglio compresa e "metabolizzata" dalla dottrina, dalla giurisprudenza, dagli operatori e dagli utenti del servizio giustizia. In ragione di ciò, per fornire al lettore un testo completo ed al passo con i tempi, utile come strumento di lavoro per coloro che operano in questo settore, si è proceduto all'aggiornamento dell'opera, integrandola e dimensionandola in modo più ampio, per rispondere alle esigenze della più stretta attualità.

€ 72,25

€ 85,00

Risparmi € 12,75 (15%)

Venduto e spedito da IBS

72 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità: