Serpents of the Light

Artisti: Deicide
Supporto: Vinile LP
Numero dischi: 1
Etichetta: Roadrunner Vinyl
Data di pubblicazione: 18 settembre 2011
  • EAN: 4024572491079
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:

€ 17,92

€ 23,90

Risparmi € 5,98 (25%)

Venduto e spedito da IBS

18 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Disco 1
  • 1 Serpents Of The Light
  • 2 Bastard Of Christ
  • 3 Blame It On God
  • 4 This Is Hell We're In
  • 5 I Am No One
  • 6 Slave To The Cross
  • 7 Creatures Of Habit
  • 8 Believe The Lie
  • 9 The Truth Above
  • 10 Father Baker's

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    matteo

    30/06/2015 23:51:48

    Se con i primi due album erano riusciti a conquistare il pubblico del metal più duro, con uno stile feroce, implacabile, senza compromessi e dell'indubbio fascino di un personaggio controverso e carismatico come Glen Benton, già con il successivo Once Upon The Cross si erano limitati a riconfermare il loro sound. Con questo Serpents of The Light di indubbia (ovviamente) tematica satanica (già dalla copertina si nota un cristo con la lingua di serpente) i Deicide si riconfermano i paladini del Satanic Death Metal. Le novità sonore (una batteria veloce come un fulmine, molti "stop & Go" e un Glenn Benton sempre più carico e possente che mai), volano in 30 minuti circa. Il disco si apre con la title track, a parer mio uno dei pezzi più belli del disco, con il susseguirsi di tracce dritte e potenti senza eguali. E' un disco che arriva subito dritto in faccia, e fa male, visto che restiamo praticamente senza respiro fino alla fine dell'ultima traccia, vuoi perché la potenza dei brani non hanno eguali, vuoi perché la durata di stacco tra un pezzo e l'altro è veramente risicata, facendo si che diventi ancora di più un disco duro, maledetto, pieno di riff di chitarre che sembrano urlare alla disperazione e l'indiscutibile voce di Mr. Benton che non delude mai ma bensì guadagna potenza a lungo andare. Vedi oggi il nuovo "In the MInds Of Evil", se lo ascoltate dopo questo "Serpents of The Light" non direste mai che sono passati più di 18 anni!!!!! Niente da fare, una delle band Death Metal per eccellenza sono Loro, unici e incontrastabili DEICIDE!

Scrivi una recensione