I sette fuochi del tempio

Daniel Levin

Traduttore: V. Februari
Editore: TEA
Collana: Teadue
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
In commercio dal: 22 marzo 2012
Pagine: 444 p., Brossura
  • EAN: 9788850227693
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 4,75

€ 9,50

Risparmi € 4,75 (50%)

Venduto e spedito da IBS

5 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più

€ 9,50

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Altri venditori

Mostra tutti (4 offerte da 5,00 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Bassi Maurizio

    09/10/2013 08:24:59

    Un libro che non vale la pena di leggere, tedioso. Tempo perso.

  • User Icon

    SERENA

    13/04/2012 19:50:36

    Un libro degno di essere letto, pieno di suspance e colpi di scena senza un attimo di tregua.Faccio i miei complimenti all'autore per questo, se posso permettermi, CAPOLAVORO.

  • User Icon

    aldo

    23/03/2011 08:49:33

    ed io concordo in pieno con la valutazione di Massimo. Aggiungo che i protagonisti entrano e escono da un po' troppi tombini.

  • User Icon

    andralex

    14/03/2011 19:57:53

    Libro ben scritto, con una trama discretamente articolata e un finale adeguato, contrariamente a quello che accade in molti libri dello stesso genere. Molto apprezzabili le numerose note storiche, ben documentate

  • User Icon

    Massimo

    13/01/2011 15:50:28

    Indubbiamente un bel libro, scritto con una profonda conoscenza storica e ricco di descrizioni ed informazioni interessanti sui periodi, le civiltà ed i personaggi rappresentati. Anche la trama è ben costruita e alcuni colpi di scena sono davvero tali, mentre forse qualcuno che intendeva esserlo non lo è completamente. La Menorah e la storia del popolo ebraico sono stati oggetto negli ultimi anni di numerosi spunti per romanzi storici, e devo dire che Levin con questa sua prima opera ha dimostrato di poterci stare anche lui a pieno titolo. Non do il massimo dei voti solo perchè, secondo il mio parere, la tensione del racconto, comunque avvertita in gran parte del libro, ha qualche momento di cedimento quando le spiegazioni e le interpretazioni storiche danno l'impressione di essere un pò troppo preponderanti rispetto al contesto narrativo. Comunque sia senz'altro consigliabile per gli amanti del genere.

  • User Icon

    Albano

    13/10/2010 08:17:30

    Concordo in tutto e per tutto con la recensione di Marco.

  • User Icon

    marco esposito

    01/10/2010 11:23:15

    Consigliato a gli amanti del genere..Molto bello e ben scritto..scorrevole e per niente noioso..Le pagine rivelano un'accurata conoscenza dell'argomento da parte dell'autore che riesce egregiamente a intrecciare diverse vicende ed avvenimenti senza mai cadere nell'assurdo o nell'incoerenza storica..non mancano i colpi di scena! un autore da tener d'occhio..

Scrivi una recensione