Il settimo figlio

Seventh Son

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Seventh Son
Regia: Sergej Bodrov
Paese: Stati Uniti; Gran Bretagna; Canada
Anno: 2014
Supporto: DVD
Salvato in 19 liste dei desideri

€ 5,19

€ 7,99
(-35%)

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 3,74 €)

Sta per scatenarsi una guerra tra le forze del sovrannaturale e gli uomini. Secoli prima, il maestro Gregory aveva imprigionato la feroce strega madre Malkin che, riuscita a fuggire, adesso è in cerca di vendetta. L'unica speranza per gli uomini è il giovane apprendista Tom Ward, settimo figlio di un settimo figlio, il solo in grado di sconfiggere la potente maga e la sua magia nera.
3
di 5
Totale 2
5
0
4
0
3
2
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    franco

    12/05/2020 20:18:50

    Simpatico filmetto con ottimi effetti speciali...intendiamoci non un capolavoro ma molto piacevole se vi piace il genere fantasy.vale prenderlo con qualche offerta.

  • User Icon

    fesar

    21/09/2019 08:00:55

    I pregi di questo film sono rappresentati dal comparto visivo discreto e dall'essere piuttosto fluido nel ritmo, mostrando buone cose che si miscelano tra il fantasy e l'action. Nonostante qualche difetto resta un prodotto ludico discretamente realizzato che vale la pena vedere.

  • Produzione: Universal Pictures, 2015
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 102 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Francese (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Digital 5.1);Tedesco (Dolby Digital 5.1);Turco (Dolby Digital 5.1);Hindi (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese per non udenti; Arabo; Spagnolo; Danese; Olandese; Finlandese; Francese; Tedesco; Hindi; Islandese; Norvegese; Svedese; Portoghese
  • Formato Schermo: 2,40:1
  • Area2
  • Jeff Bridges Cover

    Attore statunitense. Figlio dell'attore Lloyd e fratello di Beau, raggiunge la popolarità con il ruolo del ribelle protagonista di L'ultimo spettacolo (1971) di P. Bogdanovich, ritratto nostalgico e amaro della gioventù americana alle soglie della guerra di Corea. Nei film successivi è meno convincente e recita spesso in parti di contorno: è un aspirante boxeur in Città amara (1972) di J. Huston e un giovane scapestrato in Cattive compagnie (1972) di R. Benton. Nel 1974 ottiene una nomination all'Oscar per la sua interpretazione di un giovane sbandato al fianco di C. Eastwood in Una calibro 20 per lo specialista di M. Cimino. Come protagonista conferisce grande credibilità ai personaggi: è uno sportivo improvvisatosi investigatore in Due vite in gioco (1984) di T. Hackford, il geniale inventore... Approfondisci
Note legali