Il settimo papiro

Wilbur Smith

Traduttore: R. Rambelli
Editore: TEA
Collana: Best TEA
Anno edizione: 2014
Formato: Tascabile
In commercio dal: 15 maggio 2014
Pagine: 554 p., Brossura
  • EAN: 9788850235810
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con Carta del Docente e 18App

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 5,86

€ 6,90

Risparmi € 1,04 (15%)

Venduto e spedito da IBS

6 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

€ 3,72

€ 6,90

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Lina

    19/09/2018 13:28:46

    E' basato sulla ricerca dei papiri e non è molto avvincente, comunque è un bel libro, anche se Wilbur Smith ha scritto di meglio.

  • User Icon

    bellissimo!

    18/09/2017 12:43:31

    Molto molto molto bello!!! degno sequel

  • User Icon

    A.M.

    02/09/2016 18:17:41

    Ho fatto appello al secondo diritto di Pennac! Noiosissimo!

  • User Icon

    Gianluca

    07/07/2016 08:45:56

    Libro tutto cappa e spada, con i soliti eroi alla indiana Jones impegnati a ritrovare un tesoro nascosto sotto la minaccia del cattivo di turno. Se il clichè narrativo che fa da sfondo a tutto il libro non è di per se una colpa, di sicuro lo è dal mio punto di vista aver allungato il libro di almeno un centinaio di pagine, il che rende la lettura a tratti noiosa e stancante. Se conoscete già Smith avrete già un'idea della trama e, dopo aver letto già 3 o 4 delle sue opere, mi viene il sospetto che letto uno letti tutti. Sempre fastidioso infine, personalmente, il fatto che non usi i capitoli nei suoi libri, il che rende la lettura pesante, con una sensazione di essere senza pause e poco "premiante" per il lettore abituato ad identificare nei capitoli le tappe del proprio percorso di lettura di un romanzo. 3 stelle su 5 il mio giudizo finale

  • User Icon

    Wil

    08/07/2014 15:31:43

    Se vi piace l'avventura e l'azione, questo è il libro che fa al caso vostro. Per me è il primo romanzo di questo scrittore che leggo e a parte qualche passaggio, che ho trovato noioso e lungo, la storia è avvincente, l'enigma per trovare il tesoro fa da perno a tutto lo scenario.

Vedi tutte le 5 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione