Il settimo sigillo

Det Sjunde Inseglet

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Det Sjunde Inseglet
Paese: Svezia
Anno: 1957
Supporto: Blu-ray
Vietato ai minori di 14 anni
Salvato in 31 liste dei desideri

€ 14,99

Punti Premium: 15

Venduto e spedito da IBS

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email ti avviseremo quando sarà disponibile
spinner

Grazie, riceverai una mail appena il prodotto sarà disponibile

Non è stato possibile elaborare la tua richiesta, riprova.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Di ritorno dalla Crociata, un cavaliere e il suo scudiero, pedinati dalla Morte in persona, attraversano un mondo devastato dalla peste dove il fanatismo ha preso il posto della religione.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

4,5
di 5
Totale 2
5
1
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Federico

    14/05/2020 17:27:40

    Film capolavoro sul confronto con la morte, “I settimo sigillo”, è semplicemente uno dei più bei film di tutti i tempi. A lungo considerato dalla critica solo ed esclusivamente come un grande drammaturgo e sceneggiatore, in realtà Ingmar Bergman è stato anche un grande creatore di forme cinematografiche, come dimostra in questo film, e ciò lo rende uno dei maestri più completi della settima Arte. Fotografia in bianco e nero superba (basterebbe la prima scena, con il cavaliere e la Morte che giocano a scacchi sulla spiaggia, per capire anche la grandezza visiva di Bergman) ed un’interpretazione da storia del cinema di Max Von Sydow. Chiaramente la sceneggiatura e i dialoghi sono di un certo spessore e di una certa profondità, così come la narrazione che può risultare lenta ai più, ma penso sia inutile dire che ovviamente non ci troviamo di fronte ad un film d’intrattenimento, ma ad un film d’autore di un certo spessore estetico-filosofico

  • User Icon

    danitos

    06/02/2020 17:27:24

    Grande cult per un film immortale. Da avere assolutamente.

1956 - Festival di Cannes - Grand Prix Speciale della Giuria

  • Film in bianco e nero
  • Produzione: Studio 4K, 2014
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 95 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 2.0 - mono);Svedese (DTS 2.0 HD);Svedese (Dolby Digital 2.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,37:1
  • AreaB
  • Contenuti: documentario: "Bergman Island" (2006, 83'); trailers
  • Ingmar Bergman Cover

    Igmar Bergman (Uppsala, 1918 – isola di Fårö, 2007) è stato uno dei maggiori registi cinematografici e teatrali del Novecento. Figlio di un pastore protestante della corte reale, esordì come regista teatrale, attività che non ha mai abbandonato. Con Garzanti ha pubblicato anche Immagini, Nati di domenica, Conversazioni private e Il quinto atto. Approfondisci
Note legali