Lo sfregio della farfalla

Manuela Mazzi

Anno edizione: 2015
Pagine: 410 p.
  • EAN: 9788890281051
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Descrizione
Svizzera. Una ventenne uccisa a frustate. Un uomo in coma. Un villaggio di montagna fantasma. L'ingenuità di una ragazza. Ambigui personaggi del mondo cinematografico. Troppi indizi. Un anno dopo l'avventura scozzese del romanzo "Il Segreto della Colomba", nella famiglia dell'elicotterista Cristiano Monteceneri tornano ad agitarsi le acque della quotidianità. Nel campo della chiesetta di un villaggio di montagna viene ritrovata a terra una giovane ragazza uccisa a frustate e, poco più in là, a ridosso di un piccolo scoscendimento roccioso sarà rinvenuto anche un uomo in coma. Nicla Ferri, Commissario capo della Polizia Giudiziaria, è chiamata a indagare sul caso avvalendosi dell'aiuto degli ispettori Abrecht e Baldassi. Che cosa è accaduto? Un abuso sessuale con l'ausilio di attrezzi da bondage? Una forma di autolesionismo? Una punizione "religiosa"? Oppure una storia di vendetta trasversale? Gli indizi faranno cadere i sospetti su una coetanea della vittima, nonché amica del cuore di Asia. La figlia del pilota farà di tutto per proteggere e coprire Moira, della quale si perdono le tracce. Intanto fervono i preparativi del Festival del Film di Locarno, e a Cristiano Monteceneri sfugge di mano la situazione perché sarà troppo impegnato a scarrozzare in elicottero alcuni registi cinematografici d'origine asiatica da Cannes a Venezia. Chris si ritroverà però costretto a fare delle scelte importanti per intervenire quando nei guai ci finirà Asia, sua figlia.

€ 19,00

€ 20,00

Risparmi € 1,00 (5%)

Venduto e spedito da IBS

19 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità: