Short Residence in Sweden & Memoirs of the Author of 'The Rights of Woman'

Short Residence in Sweden & Memoirs of the Author of 'The Rights of Woman'

William GodwinMary Wollstonecraft

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Curatore: Richard Holmes
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,96 MB
  • EAN: 9780141905877
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

In these two closely linked works - a travel book and a biography of its author - we witness a moving encounter between two of the most daring and original minds of the late eighteenth century: A Short Residence in Sweden is the record of Wollstonecraft's last journey in search of happiness, into the remote and beautiful backwoods of Scandinavia. The quest for a lost treasure ship, the pain of a wrecked love affair, memories of the French Revolution, and the longing for some Golden Age, all shape this vivid narrative, which Richard Holmes argues is one of the neglected masterpieces of early English Romanticism.

Memoirs is Godwin's own account of Wollstonecraft's life, written with passionate intensity a few weeks after her tragic death. Casting aside literary convention, Godwin creates an intimate portrait of his wife, startling in its candour and psychological truth. Received with outrage by friends and critics alike, and virtually suppressed for a century, it can now be recognized as one of the landmarks in the development of modern biography.

  • William Godwin Cover

    (Wisbech, Cambridgeshire, 1756 - Londra 1836) filosofo e scrittore inglese. Abbandonata la carriera ecclesiastica, professò idee rigidamente deterministiche e divenne uno dei membri più autorevoli dei circoli radicali londinesi. Nel 1797 sposò la femminista Mary Wollstonecraft, di cui scrisse la biografia. La sua Inchiesta sulla giustizia politica (Enquiry concerning political justice, 1793) è un trattato sulle teorie rivoluzionarie del tempo che per la sua passione utopistica e il sapore anarchico esercitò vasta influenza sulle giovani generazioni (attirando, fra gli altri, Shelley). Le stesse idee G. riprese nel romanzo di propaganda ideologica Caleb Williams (1794), considerato anche un prototipo del romanzo investigativo. Approfondisci
| Vedi di più >
| Vedi di più >
Note legali