Categorie

Gianroberto Casaleggio, Beppe Grillo

Editore: Chiarelettere
Collana: Reverse
Anno edizione: 2011
Pagine: 188 p., Brossura
  • EAN: 9788861901773
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Mister_Q

    11/07/2013 14.47.33

    Sicuramente, per come si presenta, è un libro che delude le aspettative di chi lo legge. Nasce con l'intento di spiegare in maniera chiara ed esauriente la rivoluzione del Movimento Cinque Stelle in termini di organizzazione e di comunicazione tra politica e cittadini, con la forza propulsiva della "rete". Ma l'intento non riesce bene e il libro, suddiviso in più capitoli che apparentemente - e forse anche materialmente - non seguono un vero e proprio filo logico, risulta come una raccolta di frasi fatte ed esempi citati spesso proprio direttamente dal blog di Grillo, con l'aggiunta delle critiche ai comportamenti di vari politici - Napolitano e Mastella per fare alcuni nomi -. Si cerca anche di tracciare la storia dei 5 stelle in chiave epica, con la nascita dei Meet Up e poi il primo V-Day, visto come un crocevia. Ma a nervi freddi, ora, ci si può anche chiedere quanto ci sia di vero nel mito del M.5.Stelle, della rete e della democrazia diretta raccontati nel libro e quanto in realtà sia propaganda. La scrittura a quattro mani di Casaleggio e Grillo in più imprime uno stile a tratti analitico e suona come una raccolta di nozioni prive di una loro naturalezza. Nel complesso deludente. Possiamo considerarlo come uno dei libri-chiave del Movimento Cinque Stelle, come "A riveder le stelle".

  • User Icon

    Ten

    16/06/2012 02.38.36

    Poche novità per un mondo nuovo. Internet è tutto: politica, cultura, economia, relazioni, informazione, equità, ambientalismo e pace futura; forse anche un surrogato della religione con l'uomo al centro dell'esistenza. Richiede un po' di entusiasmo per procedere di pagina in pagina. Firmato da entrambi i fondatori del movimento Cinque Stelle è però difficile scorgere lo stile del comico genovese. Fra un anno potrebbe diventare un best seller a seconda degli esiti elettorali.

Scrivi una recensione