Siate ragionevoli, chiedete l'impossibile

Ernesto Balducci

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Chiarelettere
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 237,21 KB
  • EAN: 9788861903241
Salvato in 1 lista dei desideri

€ 4,99

Punti Premium: 5

Venduto e spedito da IBS

EBOOK
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Non voglio che si diffonda il cristianesimo che io conosco. Voglio che si diffonda il Vangelo che io medito, che è un'altra cosa.
5
di 5
Totale 1
5
1
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Cristiano Cant

    07/05/2014 10:53:31

    In ogni tasca per favore questo piccolo immenso libro, su muri e muri affisse le sue parole, nel cuore di chiese, basiliche e capitoli lunghe strisce di frasi a ricordare e rifare il messaggio, sui trespoli più alti del vero vivere cristiano le sue meravigliose affermazioni. Perché zampilli l'uomo autentico e vinca la blaterante insopportabile insufficienza di questo potere mediocre che insozza e rovina la vita. Balducci ha lasciato un testamento gigantesco nei suoi scritti, un canto all'uomo e alla sua dignità inattaccabile. Mi piace ricordare una sua frase a dir poco enorme:"Gli uomini di successo sono un po' pericolosi, perché ratificano la cultura esistente, sono il suo prodotto e la sua legittimazione. I falliti sono spesso ricchi di umanità, perché hanno tentato di superare il sistema; perché dentro di noi non c'è solo la dimensione dataci dalla cultura, che dobbiamo ringraziare, ma c'è anche l'uomo nascosto. L'uomo inedito, cioè l'insieme delle possibilità che ognuno di noi ha in sé e che ha ereditato dalla specie, che tende a una pienezza". Un Maestro.

  • Ernesto Balducci Cover

    Nasce in un piccolo paese di minatori, sul monte Amiata. Agli inizi degli anni Trenta entra nell’ordine dei padri Scolopi, dove svolge il noviziato, prima a Savona poi a Roma.Nel 1944 approda a Firenze, dove conoscerà Giorgio La Pira, futuro sindaco della città. Nel 1945 viene ordinato sacerdote.Nel 1958 fonda la rivista Testimonianze.Il suo è un cattolicesimo sociale, che auspica una profonda riforma della Chiesa. Su richiesta del Sant’Uffizio viene trasferito prima a Frascati poi a Roma, dove vivrà la grande stagione del Concilio Vaticano II. Nel 1963 è condannato per apologia di reato, in seguito alla sua difesa dell’obiezione di coscienza. Lo stesso destino toccherà pochi anni dopo all’amico don Lorenzo Milani.Nel 1965 torna... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali