Il silenzio dell'innocenza

Somaly Mam

Traduttore: Susanna Sinigaglia
Editore: Corbaccio
Formato: EPUB con DRM
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,41 MB
  • Pagine della versione a stampa: 174 p.
    • EAN: 9788863801156
    Disponibile anche in altri formati:

    € 3,99

    Venduto e spedito da IBS

    4 punti Premium

    Scaricabile subito

    Aggiungi al carrello Regala

    non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

    Recensioni dei clienti

    Ordina per
    • User Icon

      Luigi

      29/01/2012 20:36:45

      Un documento, una testimonianza di una fuoriuscita dall'inferno cambogiano e del suo lavoro per aiutare altre donne sulla via del riscatto. Potente e commovente.

    • User Icon

      virginia

      02/04/2009 17:26:00

      Un mondo - la Cambogia - talmente lontano dal nostro, ma che, grazie al libro di Somaly, adesso mi sembra così vicino e reale con tutte le sue problematiche. Un libro che mi ha lasciato tanto dolore dentro per la triste vicenda di queste povere bambine, sfruttate da tutti. L'orrore descritto è entrato nel mio cuore e nella mia mente, tanto che di notte mi è capitato di fare degli incubi dopo averne letto alcune pagine. Per fortuna esistono donne come Somaly che cercano di reagire e di cambiare il destino di queste povere bambine, GRAZIE!!

    • User Icon

      Silvia

      27/01/2009 17:59:51

      Un libro meraviglioso che ti tocca il cuore, ma soprattutto ti fa conoscere una realtà che forse per noi è lontana ma che comunque ci invita a riflettere sul fatto che ancora nel mondo ci possa essere la schiavitù. Somaly è davvero una grande donna che ha saputo prima sopravvivere alla terribile violenza subita, poi ha fatto diventare la sua vita una missione per salvare la vita di tante ragazze costrette come lei a subire ogni malvagità. Lo consiglio di cuore. Non ho dato un voto alto, non per il contenuto, ma perchè forse poteva essere esposto in maniera migliore.

    • User Icon

      Silvia

      23/09/2008 19:31:59

      Questo e' un libro che tutti dovremmo leggere, uomini e donne. L'ho letto, e mentre leggevo pensavo: "Quanto sono stata fortunata a nascere qui e nella mia famiglia". Cose che per noi sono ovvie, per altre persone in diverse parti del mondo non lo sono. Saro' banale, forse, ma il succo e' questo. Il silenzio dell'innocenza e' un silenzio che grida, ma pochi lo vogliono ascoltare, purtroppo.

    • User Icon

      angelica

      09/07/2008 14:31:41

      semplicemente magnifico, spero che questo libro aiuti tante ragazze schiave della prostituzione. grazie somaly, sei una grande DONNA

    • User Icon

      chiara

      03/05/2008 18:34:20

      un libro semplicemente fantastico....molto toccante!fà pensare tanto...lascia il segno!!! Somaly è una Gran Donna!!!

    • User Icon

      lucia

      19/01/2008 18:18:09

      l'ho letto in 3 giorni... avrei un sogno.. tutti dovremo leggere almeno una pagina di cio' k Somaly esprime per capire le sofferenze, e i soprusi ingiusti k devono subire creature innocenti... sicuramente dopo, riusciremo a rispettare e ad amare di piu il prossimo... io sono stata malissimo a leggere certe cose.. xo un giorno vorrei diventare cm Somaly... W SOMALY..

    • User Icon

      franco

      18/01/2008 12:36:20

      Somaly, sto leggendo il tuo libro, e mi chiedo a volte perchè esiste questa cattiveria umana, purtroppo questo mondo ha bisogno di persone come te, ti ammiro molto per la tua forza ed il tuo coraggio. Vendere e sfruttare persone è inaccettabile, ma quando poi si parla di bambini... beh...non ho parole. Sei grande, non arrenderti mai perchè ormai hai il potere di salvare delle vite. Nel mio piccolo ti sono molto vicino!!!! Franco

    • User Icon

      FEDERICA

      05/11/2007 16:32:21

      OTTIMO LIBRO. IL REALISMO CON CUI VENGONO NARRATI I FATTI MI HA SPRONATO A CONSIGLIARE QUESTO LIBRO UN PO' A TUTTI, AMICI ED AMICHE. SPERO CHE TRAMITE QUESTE TESTIMONIANZE PREZIOSE, CHI PUO' DAVVERO FARE QUALCOSA LO FACCIA IL PIU' IN FRETTA POSSIBILE.

    • User Icon

      fiorentina

      26/03/2007 23:02:44

      Che posso dire???? E una vergogna che esseri umani abbiano il coraggio di fare cose come queste a bambine che sono angeli appena venuti al mondo... Tristezza mi ha lasciato il vedere le foto di anime innocenti... tristezza mi ha lasciato il sapere che non posso fare nulla per aiutarle... Vorrei potere fare molto di piu... Questo libro è fatto per gli uomini, perche capiscano cosa puo arrivare a sentire una donna violentata, e cosa non arriverà mai a sentire un angelo di 5 anni morto prima di essere donna. Per tutti gli angioletti che non ce l' hanno fatta... potiate riposare in pace.... Somaly sei grande

    • User Icon

      Syssy

      04/03/2007 00:00:04

      La spirale di violenza che trasuda da tutto il libro è come un'aconda che stritola le sue vittime. Genitori che hanno l'aspetto di uccelli rapaci,disposti a vendere il sangue del loro sangue per il dio denaro, uomini voraci e violenti dagli appetiti sessuali insaziabili, poliziotti vampiri che succhiano la poca linfa vitale rimasta alle vittime dei clienti nei bordelli, giudici che si lasciano corrompere con poco,funzionari europei che non hanno alcun interesse per l'incarico che gli è stato affidato, ma solo per il loro lauto stipendio: in mezzo a tutto questo delle bambine a cui viene strappata l'innocenza e che devono solo subire e tacere e una piccola grande donna che sta lottando contro un'anaconda grossa mille volte più di lei. Le auguro di cuore di riuscire a uccidere il mostro.

    • User Icon

      Anna

      02/02/2007 14:05:38

      bellissimo e straziante . un abbraccio a Somaly, fossimo tutte come lei ...

    • User Icon

      Emanuela

      15/12/2006 09:46:37

      Questo libro è scritto così bene che mi la lasciato dentro un grande dolore. Un abbraccio a Somaly per il lavoro straordinario che sta facendo. E un abbraccio a tutte quelle bambine per le quali non sono riuscita a trattenere le lacrime...

    • User Icon

      norma benedetti

      20/11/2006 20:10:58

      leggendo questo libro si riesce a capire fino a che punto la mente umana puo'arrivare...fino a che punto l'essere umano puo'arrivare con la sua cattiveria.leggetelo e capirete tantissime cose capirete quanto la donna puo'essere considerata un nulla,un niente...quanto chi ha un figlio come me deve tenerselo stretto stretto perche'sono il nostro futuro la nostra esistenza la nostra vista......leggetelo!!!!!!

    Vedi tutte le 14 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione