Simposi moderni (o rifare Arbasino) - Davide Donadio - ebook

Simposi moderni (o rifare Arbasino)

Davide Donadio

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB
Testo in italiano
Cloud: Scopri di più
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 1,4 MB
Pagine della versione a stampa: 136 p.
  • EAN: 9788890986239
EBOOK € 1,99

€ 1,99

Punti Premium: 2

Venduto e spedito da IBS

EBOOK

Compatibile con tutti i dispositivi, eccetto Kindle

Cloud: Sì Scopri di più

Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Cinque individui, colti e frivoli, si ribattezzano con nomi di ascendenza classica: il Fauno, Plauto, Dioniso, Alcibiade e Zenone. Trascorrono i momenti inscenando banchetti sul modello degli antichi. Questi convivi sono occasioni di interminabili chiacchiere filosofiche e letterarie, temprate da un'ironia piena di doppi sensi, intermezzi surreali e ubriacature durante le quali esibire sfacciatamente un'erudizione libresca. Ma sotto i discorsi colti, cova la disillusione per una vita di provincia e un'esistenza che si ripete sempre uguale, in un paese, l'Italia contemporanea, caduto in una recessione economica senza fine. Così i protagonisti decidono di concedersi un viaggio estivo percorrendo in auto l'Italia, per "rifare Arbasino ai tempi della crisi" (il riferimento è al famoso romanzo di Alberto Arbasino, Fratelli d'Italia). Il dialogare teatrale raggiunge il parossismo di una festa continua farcita di battute e citazioni incalzanti, sesso promiscuo e movimenti senza posa. Ma nonostante la farsa immorale e allegra, i protagonisti intraprendono un percorso di maggiore consapevolezza della loro condizione. Un racconto decadente e frivolo, esuberante e pensieroso al tempo stesso.
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Note legali