Sindrome da cuore in sospeso

Alessia Gazzola

Editore: TEA
Anno edizione: 2018
Formato: Tascabile
In commercio dal: 20 settembre 2018
Pagine: 212 p., Brossura
  • EAN: 9788850250639

13° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa italiana - Gialli - Narrativa gialla

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Chi conosce Alice Allevi stavolta saprà tutto sul suo passato. E chi non la conosce ancora ha un’occasione unica per innamorarsene!

«Una vicenda tra il nero e il rosa, com’è nella cifra della Gazzola, da sempre capace di incollare i lettori alla pagina con le sue trame gialle ma altrettanto in grado di far ridere e sognare insieme all’imprevedibile protagonista.»La Repubblica

«Un talento incredibile.»Jeffery Deaver

Alice Allevi ha un grosso problema. Si è appena resa conto di non voler più diventare un medico, ma non ha il coraggio di confessarlo a nessuno, e non sa cosa fare del suo futuro. Sarà l'omicidio di una persona vicina alla sua famiglia a far scoprire ad Alice la sua vocazione: la medicina legale. Forse c'entra il suo intuito, che la induce a ficcanasare dove non dovrebbe, mettendo a rischio le indagini. Forse c'entra l'arrivo della sua nuova coinquilina Yukino, una studentessa giapponese che parla come un cartone animato e che stravolge le abitudini, non solo culinarie, di Alice. Forse c'entra nonna Amalia che, con saggezza mista a battute fulminanti, sa come districarsi tra i pettegolezzi di paese. Una cosa è certa: Alice non lo ammetterebbe mai, ma se sceglierà quella specializzazione, è soprattutto per rivedere Claudio Conforti, il giovane e bellissimo medico legale che ha conosciuto durante il sopralluogo. Vestito in maniera impeccabile, sorriso affilato come un bisturi, occhi travolgenti. Arrogante, sprezzante e... irresistibile. Con il racconto "Il Natale di Alice Allevi".

€ 7,50

€ 10,00

Risparmi € 2,50 (25%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:

Altri venditori

Mostra tutti (3 offerte da 10,00 €)

 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Come sempre la prosa risulta scorrevole e la storia é permeata da tanta ironia. Ciò che ho apprezzato tanto é stato il fatto che grazie a questo volume il lettore accompagna la protagonista nella sua scelta (casuale e improvvisa) di specializzarsi in medicina legale. Un evento che tocca Alice da molto vicino, la spinge a chiedersi se potrà davvero un giorno fare il medico e successivamente a capire che la medicina legale potrebbe fare al caso suo. Inoltre, finalmente scopriamo come si sono conosciuti lei e Claudio Conforti. Questo primo incontro e le vicende successive mi hanno chiarito il loro rapporto e alcuni eventi dell’effettivo primo volume della serie. Eventi che non riuscivo a spiegarmi del tutto ma che pensavo sarebbero stati sbrigliati nei volumi successivi (quando abbiamo cominciato il gdl non sapevamo dell’esistenza di un prequel!) Insomma ottimo voto anche in questo caso, e se volete approcciarvi alla serie io vi consiglio di cominciare da questo, perché poi sarà tutto più chiaro! Ah…ma vogliamo parlare della nonna di Alice?😂 Spettacolare! Ora sappiamo da chi ha ereditato le sue spiccate qualità investigative (altrimenti dette: curiosità, distrazione e amore per il pettegolezzo) Un paio di volte avrei voluto dare una “svegliata” ad Alice ma confido nella sua crescita nei prossimi libri 😊

  • User Icon

    n.d.

    07/01/2019 17:19:48

    Un giallo/rosa leggero, fresco, adatto da leggere per chiunque! Consigliato!!!

  • User Icon

    Francesca

    26/12/2018 18:59:57

    Scrittura frizzante e molto piacevole. E' il prequel della serie, divertente al punto (anche grazie alla trasposizione televisiva) che ti ritrovi a pensare che Alice sarebbe bello averla per amica. Lettura rilassante e leggera, soprattutto utile per svagarsi dopo giornate impegnative.

  • User Icon

    Luca

    01/12/2018 18:27:21

    Libricino veloce e senza pretese. Carino e semplice, ma nulla più. La stessa struttura di impaginazione (26 righe per 46 caratteri) rivela l'obbiettivo puramente commerciale dell'operazione.

  • User Icon

    roberta

    23/09/2018 19:19:23

    si legge in fretta e fa divertire grazie alle cronache della protagonista in cui si può immedesimare una ragazza qualsiasi

  • User Icon

    ci provo gusto alle avventure

    23/09/2018 14:39:59

    Prequel della fortunata serie de “L’allieva”: si scopre l’Alice pasticciona, impulsiva e tanto curiosa che ho conosciuto negli altri libri (non ho seguito una logica nel leggerli!). Carino il giallo di questa volta e mi è piaciuto il volerlo ambientare a Sacrofano: ci fa conoscere da vicino la sua famiglia e in moda particolare la nonna Amalia. Un modo piacevole per passare qualche oretta senza impegno. Gazzola crea gialli intricati con uno stile che non annoia.

  • User Icon

    Dile

    20/09/2018 09:42:59

    Primo libro seguendo l'ordine cronologico della serie, spiega la nascita della passione per la medicina legale di una laureanda in medicina molto incerta sul suo futuro. È un libro piacevole da leggere.

  • User Icon

    Siriana

    27/08/2016 09:41:19

    Incuriosita dall'imminente fiction, ho deciso di iniziare la saga proprio dal prequel...e devo dire che è fantastico! scherzoso, divertente....bello bello bello

  • User Icon

    annina

    05/06/2015 00:00:30

    Carino, semplice ma ben scritto e senza confusioni. E' il primo che leggo e continuerò la saga !

  • User Icon

    Fanny

    05/05/2015 09:33:37

    Ho letto tutti i libri della Gazzola, la amo. Questo è il prequel della storia di Alice allevi e mi è piaciuta tanto, soprattutto perché mi sono rivista nel rapporto stretto che lei ha con la Nonna Amalia. Si vede che è il suo primo romanzo, anche perché è più corto rispetto gli altri, ma soprattutto si nota una scrittura un po' più giovanile. Non è un difetto, anzi ho apprezzato la linearità della storia. Molto piacevole la lettura.

  • User Icon

    Sophie

    08/01/2015 20:28:32

    Delizioso questo libro, proprio come i precedenti romanzi, purtroppo troppo breve... l'avrei preferito più lungo. Frizzante al punto giusto ed anche divertente, da leggere sicuramente!

  • User Icon

    Megant

    30/12/2014 21:39:09

    Questo libro, pubblicato dopo il successo di "L'Allieva" ci racconta com'è che Alice Allevi si è innamorata della Medicina Legale tanto da sottoporsi alle umiliazioni quotidiane del suo responsabile, il bel Claudio Conforti, e della Wally, la responsabile dell'istituto. Alice non è quello che si dice un esempio di precisione e compostezza, diciamo che quando gliene va bene una è quasi un miracolo, ma ha un fiuto (e una capacità di impicciarsi nei fatti altrui) considerevole, tanto che fra lei e la sua cara nonna riescono ad aiutare gli inquirenti a far luce sulla morte della badante di sua nonna. Il libro è piacevole, anche perché il personaggio è a metà fra Becky di I love shopping e Kay Scarpetta. Diciamo che tende di più verso Becky sia per amore dello shopping che per distrazione e imbranataggine?.L'unico difetto che riesco a trovargli è che è un po' corto, per il resto non sarà un capolavoro del giallo italiano, ma si lascia leggere con molto piacere.

  • User Icon

    betty

    28/04/2014 09:42:47

    Un libro carino, scorrevole e a tratti interessante! non lo definirei un capolavoro ma una lettura consigliata senza impegno...il classico libro da leggere per staccare un po' e rilassarsi! E' il secondo libro che leggo dell'autrice e devo dire che leggerò gli altri...mi ha convinto!

  • User Icon

    Vera

    04/03/2014 15:35:31

    Thriller poco imoegnativo, ben scritto ma niente di più.

  • User Icon

    Elena

    25/01/2014 11:25:28

    E' il primo libro che leggo di questa autrice e mi è piaciuto molto! Non sapevo bene cosa aspettarmi, un thriller più che altro, invece in questo libro c'è un po' di tutto: l'omicidio e le indagini per risolverlo, l'attrazione di Alice per il suo professore e la voglia di fare colpo su di lui, che finisce però con una figuraccia dietro l'altra! E' un libro ironico scritto molto bene. Sicuramente leggerò anche gli altri della serie. L'unica nota stonata ... il prezzo! Per poco più di 100 pagine poteva costare anche un po' meno!

  • User Icon

    Isa

    16/09/2013 15:50:51

    Lettura ironica e leggera al punto giusto! Non do ' il massimo solo perche' le pagine non sono tantissime ma non vedo l'ora di prendere in mano anche "Un segreto non e' per sempre"!

  • User Icon

    Laura

    27/02/2013 11:45:28

    Alice Allevi è simpatica e piace proprio perché è sconclusionata e decisamente poco professionale. Questo minuscolo libriccino racconta come è arrivata alla decisione di diventare anatomopatologo. L'autrice ce l'aveva già raccontato qua e là negli altri romanzi, che bisogno c'era di scriverne una storia? Inutile

  • User Icon

    valentina

    24/01/2013 10:05:30

    Lettura piacevole e coinvolgente, l'unico difetto il romanzo e troppo corto....

  • User Icon

    missmarple

    04/01/2013 13:17:53

    Mi dispiace andare contro corrente.Io sono rimasta molto delusa da questo libricino pubblicato,guarda caso, proprio sotto Natale per fare cassa forse...???L'ho acquistato d'impeto,senza leggere la trama,visto che ho letto i due precedenti e mi sono molto piaciuti.Mi sono ritrovata indietro nel tempo in una storia, sì carina, scritta con il suo stile, ma breve e senza un perchè!sicuramente realizzata dai tagli fatti nel primo romanzo e ricavandoci un capitolo.La storia di Alice era già stata presentata e ben delineata senza bisogno di tirare fuori questo...Consiglio a chi non ha ancora letto i precedenti e poi passare ai VERI romanzi!!!

  • User Icon

    Ele

    03/01/2013 12:32:09

    Concordo pienamente con Ely, e' un lettura spensierata, simpatica e sempre piacevole, come gli altri racconti della stessa scrittrice. Consiglio questo libro a chi è già affezionato ad Alice Allevi,sensibile ed estremamente imbranata, anche quando non c'è Claudio, la quale riesce sempre a spuntarla, a modo suo; e a chi vorrebbe conoscerla, visto che la lettura è breve e poco impegnativa. Ho apprezzato molto la collaborazione tra Alessia e la simpaticissima nonna, facendo capire da chi ha preso lo spirito investigativo!! Ora mia cara Alessia, siamo tutti in trepidante attesa del tuo prossimo romanzo, per sapere come andrà avanti la storia di Alice, Claudio e tutti gli altri personaggi!!

Vedi tutte le 25 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione