Sinfonia N.3 / A Jazz Symphony / L'incredibile flautista - SuperAudio CD ibrido di Aaron Copland,George Antheil,Walter Piston

Sinfonia N.3 / A Jazz Symphony / L'incredibile flautista

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Supporto: SuperAudio CD ibrido
Numero supporti: 1
Etichetta: Pentatone
Data di pubblicazione: 23 gennaio 2015
  • EAN: 0827949048166

€ 16,42

€ 21,90
(-25%)

Punti Premium: 16

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

"Spirit of the American Range"
Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Aaron Copland Cover

    Compositore statunitense. Nato a Brooklyn da genitori ebrei russi immigrati (il loro nome originale era Kaplan), iniziò gli studi musicali a New York, per poi continuarli, dal 1921, a Parigi con N. Boulanger. Tornato negli Stati Uniti, organizzò con R. Sessions concerti di musica contemporanea. Dal 1927 al ''37 insegnò alla New School for Social Research di New York, e negli anni 1935-44 e 1951-52 alla Harvard University. In seguito insegnò composizione al Berkshire Music Center. Nei primi lavori si mostrò sensibile alle manifestazioni della musica d''avanguardia; come nelle Variazioni per pianoforte, del 1930, nelle quali l''uso percussivo dello strumento e l''organizzazione geometrica dei moduli ritmici richiamano Bartók e Stravinskij. Poi, verso la metà degli anni Trenta, optò per una scrittura... Approfondisci
  • George Antheil Cover

    Compositore statunitense. Visse a lungo a Parigi, dove fu in contatto con gli ambienti dell'avanguardia, e in Germania, dedicandosi inizialmente al concertismo pianistico. Nel 1936 tornò in patria, stabilendosi a Hollywood. Compose 7 opere liriche fra cui Transatlantic (1930); 7 balletti fra cui Ballet mécanique (1927), per orchestra di incudini, eliche d'aeroplano, campanelli elettrici, trombe di automobile e 16 pianole; Dreams (1935; per la coreografia di Balanchine), Dance in four parts (1935; per la coreografia di M. Graham); 6 sinfonie e altra musica sinfonica, da camera, vocale e per film. Musicista eccentrico, risentì delle esperienze di linguaggio delle avanguardie europee, per aprirsi poi all'influsso del jazz. Approfondisci
  • Walter Piston Cover

    Compositore e didatta statunitense. Studiò alla Harvard University, perfezionandosi in seguito a Parigi con N. Boulanger. Compose tra l'altro il balletto The incredible Flutist (1938) – la cui eleganza e piacevolezza ne fanno una delle composizioni più eseguite negli Stati Uniti – e musica sinfonica e da camera di ispirazione neoclassica. Fu autore di un trattato di Armonia (1933; trad. ital. 1989) e di uno di Contrappunto (1947), assai diffusi. Approfondisci
Note legali