Sinfonie complete - Ouvertures (Box Set) - CD Audio di Ludwig van Beethoven,Hermann Scherchen

Sinfonie complete - Ouvertures (Box Set)

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Ludwig van Beethoven
Direttore: Hermann Scherchen
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 8
Etichetta: Deutsche Grammophon
  • EAN: 0028948381630

42° nella classifica Bestseller di IBS Cd musicali CD - Musica classica - Musica sinfonica

Salvato in 5 liste dei desideri

€ 28,99

€ 34,90
(-17%)

Punti Premium: 29

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Altri venditori

Mostra tutti (2 offerte da 34,90 €)

Un bellissimo cofanetto di 8 CD a prezzo speciale che ripropone il ciclo completo della Sinfonie e Ouverture di Beethoven originariamente registrate dal leggendario Hermann Scherchen tra il 1951 e il 1954 per l'etichetta Westminster.
Grazie ad un’accurata rimasterizzazione e alla straordinaria modernità dell’interpretazione nulla in questo set suona come la solita ristampa storica.
Molte registrazioni sono disponibili internazionalmente per la prima volta su CD.
Questo ciclo è senza dubbio uno dei capolavori proposti per le celebrazioni dell'anno di Beethoven.
  • Ludwig van Beethoven Cover

    Compositore tedesco. La formazione musicale e culturale. Dei suoi antenati, contadini fiamminghi, si hanno notizie che risalgono al sec. xvi; il nonno Ludwig, forse il primo musicista della famiglia, aveva lasciato nel 1731 la terra d'origine per stabilirsi a Bonn come strumentista della cappella arcivescovile; anche il figlio di lui, Johann (il padre di B.), fu stipendiato come tenore nella stessa cappella. Le ristrettezze economiche e i disordini psicologici di Johann, che finì alcoolizzato nel 1792, segnarono l'infanzia di B. Dopo un tentativo del padre di lanciarlo come ragazzo prodigio (tentativo che fallì), egli iniziò la sua vera e propria educazione musicale sotto la guida di C.G. Neefe, un seguace dello stile «sentimentale» di Ph.E. Bach, che gli aprì... Approfondisci
  • Hermann Scherchen Cover

    Direttore d'orchestra tedesco. Nel 1912 diresse Pierrot lunaire e la Sinfonia da camera di Schönberg. Nel 1919 fondò a Berlino una società per la musica nuova, nel 1920 la rivista «Melos» (con H. Graf), nel 1933 «Musica viva». Nel dopoguerra fu attivo sin dalla fondazione come docente di direzione d'orchestra ai Corsi estivi di Darmstadt; nel 1954 istituì un laboratorio di musica elettronica a Gravesano (Canton Ticino); organizzò corsi, conferenze e seminari per lo studio della musica contemporanea. Oltre che di musiche nuove, fu grande interprete del repertorio classico e romantico. Autore di metodi didattici e di scritti estetici e divulgativi, va ricordato infine come compositore di musica da camera e vocale. Approfondisci
Note legali