Sinfonie integrali vol.1

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Compositore: Hugo Alfvén
Supporto: CD Audio
Numero supporti: 1
Etichetta: CPO
Data di pubblicazione: 1 febbraio 2018
  • EAN: 0761203504329

€ 19,50

Punti Premium: 20

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
CD

Scrivi cosa pensi di questo articolo
5€ IN REGALO PER TE
Bastano solo 5 recensioni. Promo valida fino al 25/09/2019

Scopri di più

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Hugo Alfvén (1872-1960): Sinfonia n. 1 in fa minore op. 7; Drapa op. 27; Midsommarvaka op. 19
L’inizio di una nuova integrale dedicata a Hugo Alfvén.
Con Wilhelm Stenhammar e Wilhelm Peterson-Berger, Hugo Alfvén è considerato tra gli esponenti più emblematici del Tardo Romanticismo svedese. Nel suo paese natale Alfvén si mise in evidenza soprattutto con opere ispirate al folklore svedese, una delle quali, Midsommarvaka, considerata da molti tra i suoi capolavori più conosciuti, è stata inclusa nel programma del primo volume di questa nuova integrale della sua produzione orchestrale varata dalla CPO. Non si può che rimanere stupiti e meravigliati del fatto che Alfvén – che in precedenza aveva scritto pochi brani per pianoforte, qualche pagina vocale e alcuni lavori cameristici – nel 1897 compose all’improvviso una sinfonia di ampio respiro della durata di quasi quaranta minuti. La sua apprezzatissima Prima Sinfonia è caratterizzata da una tavolozza timbrica ricca di sfumature, che permise ad Alfvén di venire subito considerato un compositore esperto e di grande talento. Alfvén scrisse Drapa, una monumentale e magnifica opera celebrativa, con il titolo “In memoria di Re Oscar II”, per un evento di gala tenutosi al Conservatorio Reale il 18 ottobre del 1908, che diresse lui stesso. La casa discografica tedesca ha affidato questa ambiziosa integrale alla Deutsches Symphonie-Orchester Berlin e a Lukasz Borowicz, rispettivamente una delle migliori orchestre tedesche e uno dei giovani direttori più promettenti in circolazione.
| Vedi di più >
Note legali