Il sistema «instabile» delle autonomie locali

Franco Pizzetti,Annamaria Poggi

Editore: Giappichelli
Anno edizione: 2007
In commercio dal: 1 ottobre 2007
Tipo: Libro tecnico professionale
Pagine: IX-160 p., Brossura
  • EAN: 9788834875995

€ 14,25

€ 15,00

Risparmi € 0,75 (5%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile
 
 
 
 
I. Il sistema costituzionale delle autonomie locali (tra problemi ricostruttivi e problemi attuativi) (F. Pizzetti). – Parte I: Il quadro generale della riforma costituzionale tra «compimento» del disegno costituzionale del 1948 e innovazione dell’ordinamento italiano. – Parte II: le peculiarità della posizione dello Stato e la mancanza di un punto di equilibrio generale del sistema. – Parte III: Somiglianze e differenze tra posizione delle regioni e posizione delle altre autonomie territoriali. – Una provvisoria conclusione. – II. Il controllo collaborativo ed i rapporti con i controlli interni (F. Pizzetti). – III. L’autonomia statutaria delle regioni (A. Poggi). – IV. L’autonomia dei comuni e delle province (A. Poggi). – V. La potestà regolamentare tra Stato e regioni ed altri enti territoriali (A. Poggi). – VI. Il disegno di legge delega del governo per la attuazione del titolo v e la adozione della “carta delle autonomie locali”: riusciremo a uscire dalla “selva oscura” per tornare a “riveder le stelle”? (F.Pizzetti). – Premessa. – Parte I: Le caratteristiche più problematiche di un progetto dalle grandi ambizioni. – Parte II: Le questioni aperte: come mettere fine alla “transizione infinita” che anche sul piano istituzionale caratterizza oggi la nostra Repubblica? Quali le soluzioni possibili?