Sister Act. Una svitata in abito da suora

Sister Act

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Sister Act
Paese: Stati Uniti
Anno: 1992
Supporto: DVD

12° nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Bambini e ragazzi - Film bambini e ragazzi

Salvato in 69 liste dei desideri

€ 6,39

€ 7,99
(-20%)

Punti Premium: 6

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 7,99 €)

Dopo aver assistito ad un omicidio, una cantante si rivolge alla polizia la quale, in attesa del processo, la nasconde in un convento, travestita da suora. Il film ha avuto un seguito nel 1993.
4,81
di 5
Totale 21
5
17
4
4
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Emilio

    20/09/2020 20:55:40

    Moto motivante e divertente

  • User Icon

    Francesca

    13/05/2020 20:33:39

    Ottima commedia musicale del 1993 con una azzeccata Whoopi Goldberg in una delle sue più straripanti interpretazioni. Un film divertente e scanzonato, senza troppe pretese di sceneggiatura e con una colonna sonora trascinante. Un classico che non può mancare, divertente e scoppiettante dal primo fotogramma all'ultimo. La storia è appassionante e Whoopi non è l'unico grande nome che fa la sua apparizione nella pellicola e che rende il film una chicca. Lo consiglio davvero caldamente. Il divd è unico e di contenuti speciali non ha nulla, ma il film da solo vale tutto.

  • User Icon

    gubi

    12/05/2020 16:14:23

    Film divertente, che riguardo sempre molto volentieri. Mitiche Whoopi Goldberg e Maggie Smith. Ideale per passare una tranquilla serata in compagnia e volendo fare una maratona guardate anche il seguito. Consigliatissimo

  • User Icon

    Antonio

    11/05/2020 09:49:30

    Divertente, ironico, e quel pizzico di azione che non guasta. Le musiche poi sono fantastiche. Senza la Goldberg non sarebbe mai stato Sister Act. Promosso!

  • User Icon

    n.d.

    25/10/2019 12:11:34

    Film molto divertente

  • User Icon

    Laura

    01/10/2019 08:35:59

    Da bambina lo sapevo a memoria e ancora oggi ricordo molti dialoghi e le canzoni!! Mitica Whoopy Goldberg e Maggie Smith!!

  • User Icon

    Frà

    24/09/2019 20:20:53

    Se è vero che Sant’Agostino disse che chi canta prega due volte, allora questa film è ispirato al suo insegnamento. Grande Whoopi Goldberg, cantante di Las Vegas e testimone scomoda, è costretta a stare rinchiusa nell’unico posto sicuro - un convento metropolitano degli Stati Uniti - dove porterà sconvolgimenti, soprattutto alla superiora Maggie Smith (superba anche in questa commedia) ed al coretto delle suore che inizierà a dirigere, a modo suo. Film simpatico, per tutta la famiglia, da vedere e rivedere.

  • User Icon

    Letizia

    24/09/2019 17:06:22

    Consigliato!

  • User Icon

    Bepbep

    21/09/2019 13:22:24

    Film spassosissimo, da vedere e rivedere per ogni generazione. Whoopi Goldberg ha reso grande questo film grazie alla sua suora infiltrata scatenata. Ottima colonna sonora

  • User Icon

    Carmelo Pacino

    19/09/2019 10:17:36

    Un classico senza tempo con un cast straordinario, a partire dalla stessa Whoopy Goldberg, scoppiettante e vera dall'inizio alla fine. Un film che ha tanto da dire a tutte le generazioni.

  • User Icon

    Lirì

    10/03/2019 21:28:57

    Film eccezionale! Una Goldberg autentica, in una trama fantastica. Consigliatissimo!

  • User Icon

    Fabrizio

    08/03/2019 10:02:21

    Una impareggiabile Whoopy Goldberg che offre una interpretazione senza esitazioni, brillante e spiritosa, ma che è anche a volte amara quando affronta gli argomenti più seri della vita contemplativa contrapposta all'impegno sociale. E' ormai diventato un must. Più che consigliato, direi indispensabile nella videoteca personale di chi ama il cinema.

  • User Icon

    Bookworm

    02/01/2019 19:48:48

    Un classico che trasmettono sempre sotto Natale. La Goldberg in uno dei suoi ruoli meglio riusciti!

  • User Icon

    n.d.

    22/06/2018 18:58:41

    Intramontabile film sempre di moda per serate in relax

  • User Icon

    Betta

    24/04/2018 18:19:12

    Whoopi è proprio una svitata.... divertentissimo!

  • User Icon

    Alberto

    15/04/2007 18:43:11

    Una divertente commedia tenuta in piedi da una scatenata Whoopi Goldberg.

  • User Icon

    Giamma

    18/09/2006 21:37:51

    Sono giorni e giorni che continuo a riguardarmi tutti e due gli episodi di sister act. Sono 2 film fantastici e coinvolgenti!!! Mi piacciono troppo!! anche da piccolo adoravo questi film!! Lo consiglierei a tutta la famiglia e a tutti le persone che vogliono divertirsi!! Ciao da Giamma da parma

  • User Icon

    daniela

    12/09/2005 09:51:08

    fantastico consiglio a tutti di vederlo indicato per tutta la famiglia è un film pieno di allegria accettate il mio consiglio

  • User Icon

    Alessandra

    04/03/2005 12:10:39

    è fantastico!!!! è un film pieno di entusiasmo è assolutamente fantastico!!! vi consiglio di guardarlo

  • User Icon

    Monica

    01/01/2005 18:11:06

    è semplicemente fantastico, altamente coinvolgente e divertentissimo!!! vorrei sapere se dal dvd è possibile estrarre i file audio delle canzoni...

Vedi tutte le 21 recensioni cliente

Commedia con buoni balletti e belle musiche, ma niente di più

Trama
Testimone di un omicidio, una cantante nera di night-club fugge e chiede aiuto alla polizia che, in attesa del processo, la nasconde in un convento travestita da suora. Metterà a soqquadro il pio asilo. Allegra, vivace, divertente anche se sconnessa commedia con una Goldberg (la protagonista doveva essere Bette Midler, ma era impegnata) scatenata e simpatica. Bei numeri di rhythm'n blues anni '60 in chiesa.

  • Produzione: Touchstone Home Entertainment, 2002
  • Distribuzione: The Walt Disney Company Italia
  • Durata: 96 min
  • Lingua audio: Inglese (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital 5.1);Tedesco (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Inglese; Italiano; Tedesco
  • Formato Schermo: 1,85:1
  • Area2
  • Whoopi Goldberg Cover

    Nome d'arte di Caryn Elaine Johnson, attrice statunitense. Scoperta dal regista-produttore M. Nichols, attira l'attenzione di S. Spielberg che la vuole protagonista di Il colore viola (1985), rievocazione delle disumane condizioni di vita degli schiavi in America. Il suo personaggio esuberante, dalla parlantina irrefrenabile, ottiene nel 1990 un grande successo di pubblico e di critica (Oscar come non protagonista) con la veggente imbrogliona di Ghost - Fantasma di J. Zucker, prontamente ripetuto con la cantante che si traveste da suora di Sister Act - Una svitata in abito da suora (1992) di E. Ardolino. Recita spesso in commedie scatenate, anche se è capace di interpretazioni più sfumate come in Una moglie per papà (1994) di J. Nelson. Tra le sue ultime interpretazioni, Ragazze interrotte... Approfondisci
  • Maggie Smith Cover

    Propr. Margaret Natalie S., attrice inglese. Attrice teatrale di successo, esordisce sul grande schermo alla fine degli anni '50. Viso dai lineamenti irregolari, aria altera, fascino magnetico, sin dalle prime interpretazioni conquista un posto di rilievo nell'olimpo cinematografico, grazie a ruoli drammatici a lei ben congeniali. È la devota segretaria Miss Mead nel patinato International Hotel (1963) di A. Asquith, intensa Desdemona nello shakespeariano Otello di L. Olivier, intrigante infermiera nel cinico Masquerade (1967) di J.L. Mankiewicz, insegnante anticonformista nel letterario La strana voglia di Jean (1969, Oscar) di R. Neame. A partire dagli anni '80 diminuiscono i ruoli da protagonista, ma è comunque impegnata in parti secondarie di notevole spessore e, in qualche raro caso,... Approfondisci
  • Harvey Keitel Cover

    Attore statunitense. Ex marine con il naso da pugile, orgoglioso ed emblematico esempio di brooklyniano, studia all'Actor's Studio e lavora per dieci anni in teatro prima imporsi al cinema in Mean Streets - Domenica in chiesa, lunedì all'inferno (1972) di M. Scorsese. Per lo stesso regista interpreta anche Taxi Driver (1976), conquistando la fama di attore adatto a ruoli drammatici, dolenti e incisivi. Dopo l'ossessivo I duellanti (1977) di R. Scott, nonostante l'efficace prestazione nei panni di un commissario-psicoanalista in Il lenzuolo viola (1980) di N. Roeg, la sua stella sembra offuscarsi, ma con l'inizio degli anni '90 ritorna prepotentemente alla ribalta con gli ormai proverbiali Le iene (1992) e Pulp Fiction (1994) di Q. Tarantino e con il furibondo Il cattivo tenente (1992) di A.... Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali