Traduttore: D. Rizzati
Editore: Fazi
Collana: Lain ya
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 5 luglio 2018
Pagine: 524 p., Brossura
  • EAN: 9788893253161

Età di lettura: Young Adult

28° nella classifica Bestseller di IBS Libri - Narrativa straniera - Young Adult

pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
In un mondo fantastico e allo stesso tempo perfettamente credibile, abitato da personaggi indimenticabili, il lettore è chiamato a seguire il sogno di Lazlo Strange, perdendosi con lui tra realtà e magia, amore e violenza, terrore e meraviglia.

«Scritto meravigliosamente, con una lingua che è al tempo stesso oscura, rigogliosa e seducente. I lettori saranno impazienti di leggere il secondo»Publishers Weekly

«I personaggi sono tratteggiati attentamente, in maniera squisita; la scrittura fa male da quanto è bella, il mondo raccontato è totalmente realistico... Un libro che va assaporato»Booklist

È il sogno a scegliere il sognatore, e non il contrario: Lazlo Strange ne è sicuro, ma è anche assolutamente certo che il suo sogno sia destinato a non avverarsi mai. Orfano, allevato da monaci austeri che hanno cercato in tutti i modi di estirpare dalla sua mente il germe della fantasia, il piccolo Lazlo sembra destinato a un'esistenza anonima. Eppure il bambino rimane affascinato dai racconti confusi di un monaco anziano, racconti che parlano della città perduta di Pianto, caduta nell'oblio da duecento anni: ma quale evento inimmaginabile e terribile ha cancellato questo luogo mitico dalla memoria del mondo? I segreti della città leggendaria si trasformano per Lazlo in un'ossessione. Una volta diventato bibliotecario, il ragazzo alimenterà la sua sete di conoscenza con le storie contenute nei libri dimenticati della Grande Biblioteca, pur sapendo che il suo sogno più grande, ossia vedere la misteriosa Pianto con i propri occhi, rimarrà irrealizzato. Ma quando un eroe straniero, chiamato il Massacratore degli Dèi, e la sua delegazione di guerrieri si presentano alla biblioteca, per Strange il Sognatore si delinea l'opportunità di vivere un'avventura dalle premesse straordinarie. "Il sognatore", primo capitolo della nuova duologia di Laini Taylor, già autrice dell'acclamata trilogia "La chimera di Praga", non fa che confermarne il grande talento narrativo.

€ 12,32

€ 14,50

Risparmi € 2,18 (15%)

Venduto e spedito da IBS

12 punti Premium

Disponibile in 3 gg lavorativi

Quantità:
 
 
 

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Jessy

    21/10/2018 17:35:33

    Bellissimo. L'autrice scrive molto bene.

  • User Icon

    Matteo

    15/10/2018 19:58:52

    Veramente incredibile, all'inizio non mi aveva colpito molto ma più si va avanti più ti prende. La conclusione poi ti lascia di stucco e vorresti avere subito il seguito. Indescrivibile!

  • User Icon

    Fede

    08/10/2018 21:47:50

    La scrittura è piacevole e sopra la media di tanti libri fantasy. Ho messo 3 stelle invece di 5 per uno sviluppo di trama che ho trovato noioso e predevibile. Non dico nulla per non rovinare la lettura :) a parte quello forse poteva affrontare da più angolazioni certe tematiche affrontate, soprattutto considerando che non sono proprio tematiche 'leggere' quelle affrontate.

  • User Icon

    Rosy

    23/09/2018 18:52:37

    Libro rivelazione dell’anno che ho apprezzato veramente tanto sia per la trama che per lo sviluppo dei fatti. Autrice molto brava.

  • User Icon

    Claudia

    23/09/2018 17:57:08

    Il Sognatore, racconta la storia di una città perduta e ormai dimenticata. Il sognatore è un libro che emoziona e che rende il lettore partecipe della storia, un libro che è difficile non considerare perfetto per chi ama leggere di mondi dove i sogni sono realizzabili e dove la magia risiede nelle mani di chi è abbastanza coraggioso e impavido da capirne il valore e le responsabilità. E' Una favola che insegna molto. La prosa stravagante di Taylor costruisce un universo selvaggio e scintillante. Ci sono creature strane e bizzarre. Ci sono regni lontani, mostri e magia, personaggi con abilità speciali. C'è il Sognatore troppo buono e puro per questo mondo non sempre benevolo.

  • User Icon

    Mari

    23/09/2018 14:41:13

    Che bel fantasy...sicuramente molto più intrigante di tanti che ho letto...a tratti si dilunga un po' nelle descrizioni, ma nel complesso incuriosisce il lettore fino all'ultima pagina. Penso proprio di iniziare la lettura dell'altro romanzo di Taylor che posseggo (Sogni e mostri di divinità) molto presto.

  • User Icon

    lorella

    23/09/2018 10:18:14

    Cari lettori, avete presente quei libri che vi incuriosiscono ma non riuscite a comprenderli da subito? Quei libri di cui subite il fascino ma che conservano la loro aura di mistero e si fanno desiderare? Ecco, quelli per me sono i libri che in un modo così inaspettato riescono a rapire l'anima del lettore senza che il lettore nemmeno se ne accorga. E se non è magia questa! Questo è proprio quello che è successo a me con Il Sognatore, un romanzo che trasuda magia onirica da ogni singola parola, che mi ha fatta entrare in un mondo parallelo dove tutto è possibile e ha avvolto tutti i miei sensi in un'atmosfera , è il caso di dirlo, “da sogno". Se siete grandi estimatori dei film di Tim Burton e Guillermo del Toro, in questo romanzo potrete ritrovare quel mood visionario che Laini Taylor ha modellato con il suo incredibile talento.

  • User Icon

    Alessandra

    22/09/2018 20:25:50

    Trovare libri young adult di una certa qualità certe volte rassomiglia l’operazione di cercare un ago in un pagliaio: operazione deleteria che consente solo di sprecare il proprio tempo. Eppure ogni tanto viene fuori un bel libro, come questo di Laini Taylor, che riesce non solo ad intrattenere, ma anche a dare enorme piacere a chi ama la bella scrittura. “Il sognatore” è un libro avvolgente, che riesce a lasciare senza fiato e meravigliati come se ci si trovasse di fronte al proprio più segreto e dolce sogno realizzato, e del resto per me è stato anche questo; perché ci ho trovato una serie di tematiche tra le mie preferite, perché a parte qualche cliché, non annoia, non banalizza, ma anzi si pone delle questioni e non le accantona, permangono, non si risolvono facilmente nel giro di una pagina. Questa Sì, che è una scrittura (e un libro) per giovani lettori, che non dà per scontato che i più giovani lettori siano stupidi o incapaci di comprendere, che li mette di fronte a un mondo complesso, strutturato, di pura invenzione fin nei minimi dettagli, ma che non si perde mai in spiegazioni troppo prolisse o inutili.

  • User Icon

    Shiro nee-san

    22/09/2018 19:46:26

    Un libro sicuramente unico nel suo genere. Storia avvincente e personaggi assolutamente singolari in un mondo fantastico che offre incredibili possibilità , l'autrice è infatti riuscita a costruire un ottimo worldbuilding alternando periodi descrittivi con scene d'azione. Ho trovato la lettura incredibilmente piacevole e scorrevole come non mi capitava da tempo, un romanzo Young Adult che consiglierei a tutti, ho avuto tuttavia dei dubbi riguardo la scelta dell'autrice sulla storia d'amore, tendente all'instalove, e sulla piega degli eventi finali, ma questo non mi ha assolutamente scoraggiato dall'apprezzare il libro e dal voler leggere il seguito.

  • User Icon

    Susy

    22/09/2018 18:50:51

    Una storia davvero avvincente dove l'attenzione si sposta dai personaggi principali a quelli secondari che però hanno la loro importanza. Una storia ricca di dettagli che mi ha davvero catturata. Non vedo l'ora di leggere il seguito, non vedo l'ora di essere trasportata di nuovo nel mondo della Taylor, non vedo l'ora di sapere cosa succederà adesso. Spero che il seguito non si faccia attendere troppo!

  • User Icon

    Camilla

    21/09/2018 14:57:15

    Finalmente un bel fantasy! Libro bellissimo, per tutti gli amanti del genere e non. Seguiamo le avventure di Lazlo, considerato un sognatore perchè sempre con la testa tra le nuvole. Lazlo è ossessionato dalla leggendaria storia della Città Invisibile, una città scomparsa molti secoli prima di cui ormai nessuno sembra ricordarsi. Lo schema narrativo che vede come protagonista un ragazzo qualunque che viene poi travolto da grandi avventure non è certo una novità in letteratura, ma questo clichè non toglie nulla alla trama. La scrittrice è molto abile nel costruire un mondo e una mitologia estremamente particolareggiati, fantastici e realistici al tempo stesso. Una lettura molto piacevole, avvincente e incalzante che non rinuncia però a trattare di alcuni temi più delicati e spinosi, molte volte ignorati in questo genere di narrazione. Consigliatissimo!

  • User Icon

    Giulia

    20/09/2018 05:47:35

    Questo libro riprende, almeno per me, l'idea che Laini Taylor ha avuto con l'altra saga da lei scritta. Personalmente ho trovato alcune scene del libro un po' banali ma questo non lo ha reso meno interessante. Una pecca del libro sono le descrizioni, alcuni paragrafi sembrano eterni e viene soltanto voglia di saltarli.

  • User Icon

    mirko

    19/09/2018 23:23:26

    Un libro meraviglioso, una stile di scrittura potentissimo e sensoriale. Sono rimasto davvero stupefatto da questo romanzo. I personaggi e la storia sono davvero indimenticabili. CONSIGLIATISSIMO

  • User Icon

    Catia

    19/09/2018 12:48:42

    Un romanzo stupendo, scritto magistralmente da Laini Taylor e caratterizzato da uno stile musicale e poetico che permette di divorarlo molto rapidamente. La storia è originale e si divide tra sogno e realtà regalando emozioni uniche al lettore.

  • User Icon

    Vittoria

    19/09/2018 08:40:50

    Da tanto non leggevo un Fantasy tanto coinvolgente. I "buoni" che non sono buoni fino in fondo, i "cattivi" che sono anche delle vittime... la storia evolve in modo inaspettato, e crea certamente dipendenza. Il finale in sospeso poi fa salire l'attesa per il secondo capitolo. Consigliatissimo per gli amanti del fantasy stanchi delle solite storie.

  • User Icon

    francesca

    18/09/2018 10:11:57

    Decisamente il libro più bello letto nel 2018. Laini Taylor con questo libro mi ha catturata. C’è di tutto: amore, odio, magia, religione, e non come ce lo aspettiamo. Sin dalla prima pagina il libro si presenta spettacolare, e mantiene questa sua magnificenza fino all’ultima pagina. Ho amato il personaggio di Lazlo, così come quello di Sarai, così “umani”. È un libro da leggere tutto d’un fiato ma che poi ti fa pentire di averlo letto così in fretta, perché poi si sente subito la mancanza dei personaggi. Che dire, non vedo l’ora arrivi il secondo volume! Leggetelo tutti, amanti del Fantasy e non, perché merita!

  • User Icon

    Eleonora

    18/09/2018 09:07:10

    Avevo letto tantissime recensione entusiaste che le mie aspettative erano altissime... Forse è stato proprio per questo motivo che alla fine questo libro non mi ha soddisfatta per nulla. Ho trovato che fosse ripetitivo e abbastanza lento sia nella trama, sia nel tipo di scrittura usata. Probabilmente se non avessi letto così tanti commenti positivi lo avrei apprezzato di più

  • User Icon

    Elena

    14/09/2018 20:15:54

    Sono stata indecisa fino all'ultimo se dare un bel cinque, perché il libro ha molti più pregi che difetti, ma i difetti sono quelli che meno sopporto in un libro; un 4,8 sarebbe giusto. Pregi: protagonista maschile, dopo lo strapotere delle eroine che dilaga in questo tipo di romanzi, storia originale (complimenti per la descrizione dei sogni e del loro potere), narrazione che la fa apparire credibilissima (quasi una realtà normale), personaggi ben delineati, romanticismo senza eccessi (ma molto romantico, scusate il gioco di parole). Difetti: la presenza onnipresente ormai, nei libri per ragazzi ed adolescenti, di modelli di coppie di tutti i tipi, e la prolissità di alcune parti (per fortuna poche) che sembrano essere state scritte per "allungare un po' il brodo" e che mi hanno un po' infastidita. Leggerò sicuramente anche la seconda parte della storia: impossibile, con questo finale, lasciarla in sospeso.

Vedi tutte le 18 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione