Il sogno della camera rossa. Romanzo cinese del XVIII secolo

Tsao Chan

Curatore: F. Kuhn
Editore: Einaudi
Anno edizione: 2006
Formato: Tascabile
Pagine: XXI-721 p., Brossura
  • EAN: 9788806183677
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 15,30

€ 18,00

Risparmi € 2,70 (15%)

Venduto e spedito da IBS

15 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    anya

    07/10/2009 17:02:31

    questo romanzo, inimitabile classico della letteratura cinese, è assolutamente indefinibile a parole! è uno dei libri migliori che abbia mai letto, veramente meraviglioso e fuori del comune, adatto a chi voglia immergersi in un mondo lontano e favoloso, ricco di suggestioni e riverberi dell' antica cultura cinese e dello stile di vita dei nobili di corte, aristocratici del tempo. non deve spaventare la lunghezza del romanzo, ne la gran quantità di personaggi e luoghi e situazioni, che inizialmente potrebbero intimorire il lettore e fargli credere che il libro sia pesante, noioso e di difficile comprensione. tutt'altro!! imparerete ad apprezzare e conoscere un universo perduto raffinato ed elegante, impregnato di filosofia e saggezza taoista e buddista, ad affezionarvi e provare simpatia per i protagonisti che si muovono sulle pagine quasi fossero vivi, stregando il lettore e tenendolo avvinghiato alle pagine, incuriosendolo sempre più nelle loro vicende. quando ho finito di leggerlo ero quasi dispiaciuta! l'intrigo è ricco ed esaustivo, la narrazione fluida e avvincente, densa di particolari e sottigliezze che ci addentrano ancor di più nella storia; il tutto reso ancor più intrigante dai significati allegorico-simbolici del romanzo e dal profondo insegnamento morale insito in esso. per finire gli spaccati di vita, cultura e mentalità cinese che sanno ammaliare chi legge, creando atmosfere esotiche e stranianti tipiche del mondo orientale dell'immaginario comune. insomma un capolavoro affascinante e imperdibile, consigliato a tutti. lo rileggerò sicuramente a distanza di tempo! :) non perdetevelo!!

Scrivi una recensione