Il sonno della ragione

Manuel Fondato

Anno edizione: 2015
Pagine: Brossura
  • EAN: 9788899241360

€ 13,60

€ 16,00

Risparmi € 2,40 (15%)

Venduto e spedito da IBS

14 punti Premium

Attualmente non disponibile
Leggi qui l'informativa sulla privacy
Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Massimo Fattorini

    13/04/2016 11:03:50

    A cavallo tra fiction e cronaca (ogni riferimento a personaggi reali è assolutamente voluto), un modo molto equilibrato e corretto di ripercorrere anni drammatici del nostro Paese. Non un capolavoro, ma scritto bene: per far riflettere chi c'era e chi non c'era.

  • User Icon

    Giovanni Ricci

    25/01/2016 18:21:31

    L'Italia è un Paese senza memoria come scriveva Pasolini. Manuel Fondato riesce attraverso il suo libro a raccontare quello che tanti non si ricordano più e di cui moltissimi non ne sanno niente. Sono "Gli anni di piombo", gli anni del terrorismo. A lui va il grande merito di aver trovato il modo di ricordarci la nostra Storia e rendere il doveroso ricordo di quanti si sono sacrificati per garantirci la nostra democrazia di oggi. Lo dico con convinzione, come figlio di uno degli agenti della scorta di Aldo Moro. Grazie Manuel Fondato!

  • User Icon

    DOMENICO PACE

    25/01/2016 17:01:54

    Appassionante e mozzafiato. Ti tiene incollato fino all'ultima pagina. Ottima trama e scritto da una penna superlativa

  • User Icon

    lorena

    19/01/2016 11:34:21

    Libro davvero molto bello. Scorrevole, interessantissimo e pieno di colpi di scena del tutto inaspettati. Mi ha particolarmente colpito la facilità con la quale l'autore riesce a trasportare il lettore nel tempo e nei luoghi descritti. Se questo era l'esordio, sono certa che ci si possano aspettare grandi cose per il futuro....

  • User Icon

    laura b

    15/01/2016 15:26:21

    Bello, appassionante, coinvolgente!

  • User Icon

    Andrea

    14/01/2016 21:26:35

    Libro appassionante e ben scritto. Consigliatissimo.

  • User Icon

    Paolo

    14/01/2016 20:50:29

    Una trama ben ideata, intensa, contorta e controversa come il periodo storico di cui fa un mirabile affresco. Consigliatissimo.

  • User Icon

    Elisa

    14/01/2016 14:41:01

    Commovente, amaro, appassionante. Un grande spunto di riflessione su un periodo controverso e drammatico. Va assolutamente letto! Mi ha letteralmente catturato, fatto piangere e coinvolto dalla prima all'ultima pagina.

Vedi tutte le 8 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione