Traduttore: S. Bortolussi
Editore: BEAT
Collana: BEAT
Anno edizione: 2012
Formato: Tascabile
Pagine: 347 p., Brossura
  • EAN: 9788865590218
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Disponibilità immediata

Quantità:
Aggiungi al carrello

€ 4,86

€ 9,00

Usato di Libraccio.it venduto da IBS

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    elena.bazz

    19/11/2014 14:28:59

    Carino, leggero, in alcuni punti divertente ed esilarante... Per una lettura spensierata, non impegnativa...

  • User Icon

    Gianni

    06/07/2013 11:39:28

    I personaggi maschi di Nicholls sono sempre un po' dei simpatici "sfigati" capaci di complicarsi la vita, le donne invece delle ancore di salvezza. Fosse stato il mio primo libro di Nichols forse avrei dato un 4 o un 5 ma dopo aver letto "Un giorno" e "le domande di Brian" sono costretto a mantenere la dovuta proporzione. Lettura piacevolissima e divertente.

  • User Icon

    ladybrett

    07/01/2013 13:58:51

    leggere nicholls è sempre un piacere, è rilassante, è di ottimo svago e non cade mai nel banale. forse questo leggermente inferiore ai suoi altri.

  • User Icon

    laura

    15/11/2012 13:59:21

    Dopo aver dato 5 punti a One Day (perché è uno dei libri che amo di più in assoluto) e 4 a Le domande di Brian (perché ho riso come mi capita poche volte di fare con un libro), mi sono sentita di dare qualcosina in meno a quest'ultimo romanzo. Lo stile di David Nicholls è sempre irresistibile, acuto, divertente, ma stavolta il protagonista Stephen Mc Queen (per non confondere!) mi ha entusiasmanto di meno. Resta comunque un libro che vale la pena leggere.

  • User Icon

    claudio

    04/09/2012 13:39:34

    Dei tre romanzi pubblicati in Italia da Nicholls (gli altri due sono "Un giorno" e "Le domande di Brian")questo è quello che mi ha preso di meno. Lui, però, è sempre bravissimo.

  • User Icon

    Ale

    04/09/2012 12:14:51

    Ho letto tutti e tre i romanzi di David Nicholls ed è uno di quegli autori che mi portano a dire ogni volta "vorrei saper scrivere come lui", perché riesce ad essere leggero ma non superficiale, a rendere credibili i personaggi e dare spessore ai dialoghi tenendo sempre un bel ritmo. Non ho dato il massimo dei voti perché sicuramente non è una delle storie che rimangono nel cuore, ma la lettura è piacevolissima.

  • User Icon

    francesco

    08/08/2012 10:54:31

    perfetto stile nicholls...bello!

  • User Icon

    Stefania

    25/07/2012 16:19:41

    Mi sono innamorata dello stile accattivante di questo autore. Una commedia unica ed irresistibile che è riuscita a tenermi avvinta alle pagine fino all'ultima riga. Ho chiuso il libro soddisfatta della mia lettura con l'ulteriore riprova che David Nicholls sia un grande autore. L'autore è stato in grado di creare situazioni che più volte mi hanno fatto identificare Stephen con il famoso Ben Stiller (non so voi, ma me lo sono spesso immaginata come il Greg Fotter di "Ti presento i miei"). Considerato che il romanzo è in attesa della trasposizione cinematografica, chissà che la parte del protagonista non venga proprio affidata a lui... Il finale è, nello stile di Nicholls, molto realistico. Apprezzo maggiormente questi epiloghi plausibili piuttosto che i classici E vissero felici e contenti. Il romanzo è unico, indimenticabile e non scontato. Un altro punto a favore di Nicholls. Ve lo consiglio: pratico, economico, da portare in vacanza.

Vedi tutte le 8 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione