Soul Kitchen. Nuova edizione (DVD) di Fatih Akin - DVD

Soul Kitchen. Nuova edizione (DVD)

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Salvato in 8 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (9 offerte da 7,89 €)

Zinos, giovane proprietario del ristorante "Soul Kitchen", sta attraversando un periodo sfortunato. Nadine, la sua ragazza, si è trasferita a Shanghai, i suoi clienti abituali boicottano il nuovo chef e ha problemi alla schiena! La situazione sembra migliorare quando un giro giusto di persone abbraccia la sua nuova filosofia culinaria, ma non basta a guarire il cuore spezzato di Zinos. Decide allora di volare in Cina per raggiungere Nadine, consegnando il ristorante all'inaffidabile fratello Illias, un ex detenuto. Entrambe le decisioni si riveleranno catastrofiche: Illias si gioca il ristorante che finisce nelle mani di un losco agente immobiliare e Nadine si è trovata un nuovo amante! Ma, forse, i fratelli Zinos e Illias hanno un'ultima possibilità di riprendersi il "Soul Kitchen", sempre che riescano a smettere di litigare e si decidano a fare un gioco di squadra.
4
di 5
Totale 1
5
0
4
1
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Michi

    20/09/2019 18:05:49

    Nella sua semplicità lo trovo, in realtà, un film molto bello, purtroppo è poco conosciuto. Se si analizza la trama alla base, racconta di come un uomo riesce a perdere tutto, in maniera anche abbastanza ironica, ma che alla fine riesce a recuperare tutto. E' uno di quei film che riescono a rallegrarti la giornata, a farti pensare positivo.

  • Produzione: Bim Distribuzione, 2018
  • Distribuzione: Eagle Pictures
  • Durata: 99 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital Stereo 2.0)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Moritz Bleibtreu Cover

    Attore tedesco. Figlio dell'attrice Monica B., comincia a recitare da bambino. Dopo anni di studio e decine di interpretazioni per cinema e tv, si fa conoscere a livello internazionale nel ruolo dello sbadato Manni, fidanzato della protagonista, nel film-videoclip Lola corre (1998) di T. Tykwer. Interprete versatile, si confronta sia con ruoli da bravo ragazzo un po' tonto (in Luna Papa, 1999, di B. Chudojnazarov) sia con personaggi più dissoluti (in Fandango, 2000, di M. Glasner) o tormentati (il Prigioniero n. 77 di The Experiment, 2001, di O. Hirschbiegel). Lavora con registi quali I. Szabó, F. Akin, S. Spielberg (Munich, 2005), i fratelli Taviani (La masseria delle allodole, 2007), i fratelli Wachowski (Speed Racer, 2008). Nel 2006 vince l'Orso d'argento a Berlino come miglior attore in... Approfondisci
Note legali