copertina

The Source of Self-Regard

Toni Morrison

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
Editore: Knopf
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 702,26 KB
  • EAN: 9780525521112
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

€ 14,13

Punti Premium: 14

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

Arguably the most celebrated and revered writer of our time now gives us a new nonfiction collection--a rich gathering of her essays, speeches, and meditations on society, culture, and art, spanning four decades.

The Source of Self-Regard is brimming with all the elegance of mind and style, the literary prowess and moral compass that are Toni Morrison's inimitable hallmark. It is divided into three parts: the first is introduced by a powerful prayer for the dead of 9/11; the second by a searching meditation on Martin Luther King Jr., and the last by a heart-wrenching eulogy for James Baldwin. In the writings and speeches included here, Morrison takes on contested social issues: the foreigner, female empowerment, the press, money, "black matter(s)," and human rights. She looks at enduring matters of culture: the role of the artist in society, the literary imagination, the Afro-American presence in American literature, and in her Nobel lecture, the power of language itself. And here too is piercing commentary on her own work (including The Bluest Eye, Sula, Tar Baby, Jazz, Beloved, and Paradise) and that of others, among them, painter and collagist Romare Bearden, author Toni Cade Bambara, and theater director Peter Sellars. In all, The Source of Self-Regard is a luminous and essential addition to Toni Morrison's oeuvre.

  • Toni Morrison Cover

    Scrittrice statunitense. Ex attrice, ex ballerina, ha scoperto e fatto pubblicare come redattrice della Random House le opere di maggior successo della recente letteratura afro-americana. Tema centrale dei suoi romanzi, in cui si segnala lo spessore metaforico della scrittura, è la perdita d’identità dei neri, analizzata nei momenti della storia americana in cui il loro patrimonio culturale è stato più minacciato. In L’occhio più azzurro (The bluest eye, 1970), storia di una bambina nera e del suo disperato desiderio di possedere un paio di occhi alla Shirley Temple, e in Sula (1973), ritratto di due donne, una ribelle e una conformista, e della loro crescita opposta e parallela, la M. coglie le metamorfosi delle comunità nere scosse dalle... Approfondisci
| Vedi di più >
Note legali