Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Oscar Mondadori -20%
Salvato in 217 liste dei desideri
attualmente non disponibile attualmente non disponibile
Info
Sovietistan. Un viaggio in Asia centrale
4,95 €
LIBRO
Venditore: IBS
+50 punti Effe
4,95 €
ora non disp. ora non disp.
Chiudi
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
4,95 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
ibs
4,95 €
disponibile in 7 settimane Non disponibile
Info
Nuovo
Altri venditori
Prezzo e spese di spedizione
Chiudi

Tutti i formati ed edizioni

Chiudi
Sovietistan. Un viaggio in Asia centrale - Erika Fatland - copertina
Chiudi

Descrizione


Con il crollo dell'Unione Sovietica nel 1991, le cinque repubbliche dell'Asia centrale fino ad allora controllate da Mosca ottengono l'indipendenza. Nel corso di settant'anni di regime sovietico, Turkmenistan, Kazakistan, Kirghizistan, Tagikistan e Uzbekistan, i paesi che, dalle catene montuose più alte del mondo al deserto, segnavano un tempo la rotta della Via della Seta, sono in qualche modo passati direttamente dal Medioevo al ventesimo secolo. E dopo venticinque anni di autonomia, tutte e cinque le nazioni sono ancora alla ricerca della loro identità, strette fra est e ovest e fra vecchio e nuovo, al centro dell'Asia, circondate da grandi potenze come la Russia e la Cina, o da vicini irrequieti come l'Iran e l'Afghanistan. A unirle sono i contrasti: decenni di dominio sovietico convivono con le amministrazioni locali, la ricchezza esorbitante data da gas e petrolio con la povertà più estrema, il culto della personalità con usanze arcaiche ancora vitali. E mentre le steppe si riempiono di edifici ultramoderni e ville sfarzose abitate dai nuovi despoti, continuano a sopravvivere la passione per i tappeti e i bazar, l'amore per i cavalli e i cammelli, e innumerevoli tradizioni che rendono una visita alla regione e ai suoi abitanti indimenticabile. Nel suo reportage sui paesi alla periferia dell'ex Unione Sovietica, Erika Fatland unisce un approfondito lavoro di ricerca e analisi geopolitica al gusto dell'avventura.
Leggi di più Leggi di meno

Dettagli

2020
7 maggio 2020
2000000038490

Valutazioni e recensioni

4,47/5
Recensioni: 4/5
(17)
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(9)
4
(7)
3
(1)
2
(0)
1
(0)
raasc
Recensioni: 5/5

Meraviglioso. Questo libro è un viaggio non solo geografico, ma anche antropologico e storico nelle regioni dell'Asia Centrale, spesso dimenticate o poco conosciute. Consiglio a tutti di leggerlo per aprire la propria mente e conoscere questi paesi così interessanti.

Leggi di più Leggi di meno
Silvia
Recensioni: 5/5

Una lettura iniziata per caso, illuminante, impattante che induce a riflessione. Contemporaneamente non un libro pesante ma che si legge in modo facile e a volte anche leggero. Una prospettiva “da sud” della storia contemporanea ed insieme la spiegazione di tanti attuali squilibri che spiega come non tutto nel passato sia da buttare. Consigliatissimo!

Leggi di più Leggi di meno
Anna Lisa
Recensioni: 4/5

Lettura molto scorrevole, piacevole e veloce, il resoconto di questo viaggio attraverso le ex repubbliche sovietiche dell'Asia centrale deve molto alla ben più grande esperienza (e penna) dei viaggi di Colin Thubron, di cui, per certi versi, rappresenta il sequel in tempi più recenti.

Leggi di più Leggi di meno
Chiudi

Recensioni

4,47/5
Recensioni: 4/5
Scrivi una recensione Scrivi una recensione
5
(9)
4
(7)
3
(1)
2
(0)
1
(0)

Conosci l'autore

Erika Fatland

1983, Haugesund

Erika Fatland (Norvegia 1983), laureata in antropologia sociale è scrittrice e giornalista. Nel 2015 è stata nominata tra i migliori scrittori norvegesi under 35 e nel 2016 Literary Europe Live l'ha selezionata tra le dieci voci emergenti più interessanti d'Europa. Collabora con diverse testate giornalistiche e ha al suo attivo varie pubblicazioni. Sovietistan (Marsilio 2017) ha ricevuto il prestigioso Premio dei librai in Norvegia e il Wesselprisen. La frontiera (Marsilio 2019) è stato selezionato tra i dieci migliori libri di non-fiction pubblicati in Scandinavia dal 2000.

Chiudi
Aggiunto

L'articolo è stato aggiunto al carrello

Cerca Cerca
Cerca
Chiudi

Aggiungi l'articolo in

Chiudi
Aggiunto

L’articolo è stato aggiunto alla lista dei desideri

Chiudi

Crea nuova lista

Chiudi

Chiudi

Siamo spiacenti si è verificato un errore imprevisto, la preghiamo di riprovare.

Chiudi

Verrai avvisato via email sulle novità di Nome Autore