Spaghetti a mezzanotte

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Paese: Italia
Anno: 1981
Supporto: DVD

67° nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Commedia - Comico

Salvato in 16 liste dei desideri

€ 9,99

Punti Premium: 10

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (5 offerte da 9,70 €)

In una sola notte, tutti i nodi della vita di un avvocato libertino arrivano al pettine e, mentre la casa si riempie di ospiti, lui si trova a dover destreggiarsi tra la moglie fedigrafa, l'amante calorosa ed un cadavere da occultare.
5
di 5
Totale 3
5
3
4
0
3
0
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    Gianni

    17/05/2020 10:35:08

    Savino Lagrasta è un avvocato di scarso valore, che ama la buona tavola e le donne. Sua moglie lo sottopone a diete di ogni tipo per donargli un aspetto migliore e, nel frattempo, si consola con un giovane architetto. Anche Savino ha una relazione extra coniugale: la moglie di un giudice. Quando Savino ricorre ai servigi di Don Vito, capo mafioso della zona e suo cliente, per eliminare la moglie ed il suo amante, ne deriveranno delle divertenti gag in occasione della festa per il suo compleano organizzata dalla moglie.

  • User Icon

    Tommaso

    16/05/2020 17:43:52

    Savino è un avvocato oppresso dalla moglie Celeste che, in ogni modo, cerca di sottoporlo ad una dieta. Entrambi, inoltre, hanno un amante e a questa complicata situazione sentimentale si aggiunge anche la richiesta di un boss che, per difendere i propri interessi, cerca l'aiuto di Savino. Dopo esilaranti scene nel corso della festa del suo compleanno, deciderà di suicidarsi col cibo accompagnato proprio dalla moglie che consuma con lui cibi di ogni tipo.

  • User Icon

    Matilde

    09/03/2019 22:16:52

    Savino Lagrasta è un avvocato ossessionato da due cose: le severe ma vane diete che gli impone la bella moglie Celeste e il rapporto con l'amante Zelmira, con cui si apparta la mattina presto, poco prima del suo lavoro in tribunale. Anche sua moglie ha però un amante: Andrea Soldani, un architetto "post-moderno". Quando Savino lo scopre chiede a Don Vito Malisperi, noto boss mafioso della provincia di Asti nonché suo cliente, di aiutarlo a farli fuori entrambi. Nel frattempo, per festeggiare il compleanno del marito, Celeste organizza un party nella villa ideata per loro dal suo amante Andrea. Poco prima dell'arrivo degli invitati, il sicario di Don Vito si intrufola in casa per far fuori i due amanti

  • Produzione: Mustang / RTI, 2013
  • Distribuzione: Mustang
  • Durata: 90 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 1.0 - mono)
  • Lingua sottotitoli: Italiano
  • Formato Schermo: 1,77:1
  • Area2
  • Contenuti: foto
  • Lino Banfi Cover

    Lino Banfi è il nome d'arte di Pasquale Zagaria. Nato nel 1936 in Puglia, si trasferisce nel 1954 a Milano, dove fa una lunga gavetta nell'avanspettacolo. Dopo le prime apparizioni al cinema e in TV e i successi con il cabaret degli anni Sessanta, nei due decenni successivi diventa un volto simbolo della commedia sexy all'italiana. Il riconoscimento della critica arriva grazie a film come Vieni avanti cretino di Luciano Salce (1982), L'allenatore nel pallone di Sergio Martino (1984) e Il commissario Lo Gatto di Dino Risi (1986). Negli anni Ottanta conduce diverse trasmissioni Rai: Domenica In (1987-88), Stasera Lino (1989), Il caso Sanremo (1990). Nel 1998 inizia la fiction Un medico in famiglia. Approfondisci
Questo prodotto lo trovi anche in:
Note legali