Spider-Man 2

Regia: Sam Raimi
Paese: Stati Uniti
Anno: 2004
Supporto: DVD
Numero dischi: 2

€ 9,75

Venduto e spedito da IBS

10 punti Premium

Disponibile in 4 gg lavorativi

Quantità:
Cosa ne pensi di questo prodotto?
PER TE 5€ DI BUONO ACQUISTO
con la promo Scrivi 5 recensioni valida fino al 23/09/2018
Scopri di più

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Kurt619

    26/03/2008 14:32:54

    Di bene in meglio.Nel secondo capitolo ad essere i veri personaggi non sono le maschere dei supereroi e dei supercriminali, ma gli uomini che si nascondono sotto di esse e si lasciano andare a monologhi pseudo-filosofici ed a lamenti non uditi (bravissimo Alfred Molina).Il miglior film di un supereroe Marvel.

  • User Icon

    francesco

    05/09/2007 21:44:02

    bello quanto il primo forse un po meno.

  • User Icon

    Ema90

    14/04/2007 14:13:18

    Un passo da gigante rispetto al primo che è comunque altrettanto magnifico. Sceneggiatura piena di colpi di scena e quasi perfetta. Il finale è spettacolare!!!!!!!! Gli effetti digitali sono belli apparte nel primo volo di Spidey, quello con le pizze, e nel Doc Oc sopra il treno in cui i personaggi sembrano quasi dei videogiochi. Tra 2 settimane esce Spider-man 3!!!!!!!!!!!! Evvai!!!!!!!!!!!!!!

  • User Icon

    Diego

    14/11/2006 21:33:15

    Bah...Insomma...Secondo me peggiore del primo film. Godibile però...è sempre la stessa storia di supereroi!!! Si può vedere ma si può anche perdere. Al contrario di Red25, però, io sostengo che l'alternativa è Batman. Ma ognuno ha i suoi gusti... Mi piacerebbe sapere, invece, se qualcuno sa chi interpreterà Mary Jane sul 3 perché ho sentito che non ci sarà più Kirsten Dunst. Se qualcuno ne sa qualcosa invii quello che sa a questo sito. Grazie.

  • User Icon

    red25

    26/10/2006 13:16:04

    un film brutto e senza senso, da evitare assolutamente. un' alternativa?I Fantastici 4

  • User Icon

    Mauro68

    16/04/2006 19:31:05

    Ecco uno dei rarissimi casi in cui un sequel è all'altezza del predecessore. Buonissime scene d'azione, personaggi - buoni e cattivi - tratteggiati benissimo, storia plausibile (tenendo sempre conto che si sta guardando la trasposizione di un fumetto), regia senza tanti fronzoli. Ed il gioco è fatto. Fra i (piccoli) difetti, c'è lo score musicale troppo "presente" ed enfatizzato, e la goffaggine di Peter Parker che a volte è troppo fantozziana.

  • User Icon

    JD

    27/12/2005 16:45:44

    Sequel superiore all'originale.Stavolta all'azione sfrenata e al digitale prevale la tormentata esistenza del protagonista,incapace di controllare la sua doppia vita,quasi senza soddisfazioni(escluso il finale)quasi con sadico accanimento.Bravo Maguire,ma Molina(quasi Shakesperiano)finisce col rubargli la scena.La scoperta del giovane Hosborne,apre la porta a un nuovo film.Speriamo in bene...Bruce Campbell è la maschera insensibile che vieta a Peter di entrare a teatro.Stan Lee il passante che schiva i detriti.John Landis uno degli scienziati durante la fuga dei tentacoli.Ormai hit la canzone "Spider Man" di Micael Bublè.

  • User Icon

    serena

    17/11/2005 13:47:52

    Meglio del primo, bellissimo e anche poetico (e non è poco, considerando che proviene daun fumetto). Tobey è fantastico!

  • User Icon

    Revenhav

    29/08/2005 17:13:08

    Un film che è un po' la stessa cosa ed un po' doverso dal primo. Anche se la qualità della pellicola non è eccellente è proprio un bel filmetto da vedere.

  • User Icon

    carlaragorn

    29/08/2005 14:30:30

    BELLISSIMO.Uno dei migliori film in assoluto,e spero facciano prestissimo il 3!!!Dott.Octopus mi ha deluso(3.000.000.000.000.000.000.000 di volte meglio Goblin)ma lo stesso il film è ricco di scene emozionanti,tipo lo scontro sul metrò o l'auto ke octopus lancia verso Mary Jane e Peter Parker mentre sono al bar. Bellissima la scena finale.In poke parole...UN VERO CAPOLAVORO!!!!!!!!!!

  • User Icon

    cinemanta

    20/05/2005 11:48:23

    Posso dire di preferirlo al primo, molto più introspettivo, le paturnie di Peter, si manifestano completamente, esponendo l'onnipresente dilemma: "Eroe o non eroe?" (Tra l'altro presente anche nel fumetto:"Spider nomore". Il film scorre bene, per inciso, non si può pretendere una trama eccessivamente pensata, dopo tutto è la trasposizione di un fumetto, e per di più alla regia abbiamo Raimi, voglio dire, intrattenimento puro, scollegate pure il cervello e godetevi l'azione! Non posso terminare senza parlare di Kirsten Dunst: per me incarna proprio la figura dell'amore ideale della porta accanto che in fondo, a prescindere da quello che succeda nella vita ti resta sempre devota; è meravigliosa, da tempo delle mele! Quando garda Maguire senza maschera alla fine, si vede che con lo sguardo si dona completamente a lui. ADESSO DITEMI, CHI DI VOI NON VORREBBE UNA M.J. tutta emozionata, con gli occhioni sfavillanti che vi bussa alla porta chiedendo un po' di zucchero? Ci sono diversi tipi di zucchero, no so se rendo l'idea! IO IMPAZZISCO PER QUESTE COSE!

  • User Icon

    Pika

    02/03/2005 10:06:47

    non ho mai letto il fumetto di Spiderman ma ne conoscevo più o meno la storia e devo dire che se il primo film mi ha colpito il secondo mi ha sconvolto!Non ho mai visto un film così bello ed emozionante che riesce a darti l'illusione di poter scorgere tra i grattacieli di New York l'ombra di questo supereroe.La scelta di Tobey Maguire,secondo me, è stata perfetta perché con il suo viso da bambino mette ancora più in risalto la contraddizione tra la semplicità e genuinità di Peter Parker e la forza di Spiderman: nessuno si sarebbe mai aspettato di vedere sotto la maschera il volto di un ragazzo-bambino. Ed è questo,secondo me,ad emozionare lo spettatore e a dare al film quel pathos e sentimentalismo che lo rendono unico.

  • User Icon

    Gregor

    28/02/2005 15:39:01

    C'è uno che ha detto che uno dei film più brutti che abbia mai visto... ma io mi chiedo: Quello mentre era al cinema si è fatto un cannone???

  • User Icon

    Liseia

    20/02/2005 22:28:06

    spiderman 2 rappresenta un'eccezione alla regola generale che il secondo episodio è meno apprezzato del primo, forse perché davvero non riesce ad eguagliarlo o forse perché il pubblico si aspetta troppo.poco importa perché questa volta invece il 2° supera molto il 1°(cmq molto bello)!!!non la solita infinita sequenza di effetti speciali e azioni fini solo a sé stessi, che ci conducono alla delusione dopo l'estenuante attesa di un "significato" che completi quello intrapreso nell'episodio precedente.no,spiderman 2 è pieno è vero di effetti speciali che tolgono il respiro (notare le nuove tecniche di combattimento e nell'uso delle mitiche ragnatele), c'è ironia (episodio dell'ascensore), attimi di commozione(quando dice alla zia may la verità e lei nella sua infinita saggezza lo comprende e lo perdona;quando alla fine del film spiderman/peter guarda mary jane tra le braccia di un altro deciso a lasciarla andare perché la ama troppo...)ma anche molta suspance e tensione che crescono proporzionalmente con i guai e le preoccupazioni del giovane peter parker (le incomprensioni con le persone che ama,i poteri che sembrano venir meno chissà per quale motivo,spiderman che si toglie di continuo la maschera rischiando di rivelare a chiunque e a tutti la sua vera identità,gli sguardi indagatori di chi ha quasi la verità in pugno delle persone che lo circondano e sembrano cominciare ad intuire...);e poi..tutta la tensione si scioglie nel momento in cui finalmente le nostre speranze si realizzano nel bacio liberatorio tra peter e mary jane... un film intenso e coinvolgente, caratterizzato da varie sfumature che appagano il pubblico sempre più esigente...e...speriamo che il 3 possa stupirci ancora di più!!ciao a tutti i fan di Spidey!! ;-)

  • User Icon

    Luca

    20/02/2005 19:46:35

    Sono rimasto molto deluso da questa pellicola. I difetti principali che si possono individuare sono: trama e colonna sonora troppo simili al primo film; dialoghi scadenti; l'attore che impersona Octopus è inadatto a quel ruolo; in alcune scene fa pensare di essere davanti ad un film per un pubblico infantile; buonismo a volte dilagante e per niente coeremte con il fumetto originale... insomma critiche, a mio parere, se ne possono fare parecchie.

  • User Icon

    Ivan

    15/02/2005 17:35:10

    Ottimo esempio di sequel migliore rispetto all'originale, dove la vita di Peter Parker si affronta ancora di più di quella del suo alter - ego Spider-man. Grande Alfred Molina nel ruolo del Dr. Octopus.

  • User Icon

    Il Mago

    12/02/2005 16:36:02

    Concordo con Luca. Certe scene sono davvero belle, mentre altre sono mediocri. Interessante

  • User Icon

    ataru moroboshi

    05/02/2005 04:27:04

    Secondo episodio nettamente inferiore al primo. Il film si divide in due parti. Nella prima parte (che dura ben un'ora, cioè la metà del film) il nerd Sam Raimi racconta gli insuccessi e i sensi di (ir)responsabilità del nerd Peter Parker. Nella seconda parte prevalgono i sensi di ragno di Spider-man e allora finisce il racconto (lo sceneggiatore chiude bottega) e comincia il fumetto: esplodono gli effetti speciali e si compiono i destini del cattivo, dell'eroe e della bella. Le scenografie dark sono agghiaccianti per quanto sono orrende ma forse è proprio New York ad essere orrenda. Anche la colonna sonora è poco incisiva. E' un block-buster che fa da ponte fra il primo e il terzo episodio.

  • User Icon

    dannybike

    31/01/2005 17:58:48

    difficilmente il secondo è meglio del primo, ma questa volta, secondo me, è proprio così! Divertente, anche commovente in alcuni tratti, non scontato. Niente da dire, è davvero bello.

  • User Icon

    MANUEL

    27/01/2005 22:32:09

    Un grande potere comporta grandi responsabilita'.questo e'il messaggio di Spiderman 2.Dopo il successo della prima pellicola ispirata al noto supereroe in calzoncini blu e rossi della Marvel,sarebbe stato semplice x il giovane Sam Raimi(regista) rigenerare una pellicola action e riscuotere un facile successo,ma Raimi e'voluto andare oltre ed ha dato uno spessore di drammaticita' e pathos insieme ad una trama molto solida.Il nostro eroe spiderman/tobey maguire deve lottare contro il solito cattivone di turno(che e' in realta' l'ottimo alfred molina)per salvare la solita mary jane/kirsten dust.Fin qui la trama sembrerebbe molto scontata,ma l'elemento che da' nuovo spunto al film e' la crisi d'identita' che si crea nella testa del giovane superoe alle prese con la scelta di essere un ragazzo normale o di fare il superoe 24h/24.Bisogna dare merito oltre che al regista anche al buon cast che svolge a dovere il suo ruolo(bastano le interpretazioni di Molina e i due minuti di DEFOE a dare tono alla recitazione,senza dimenticare Maguire e Dust in grande crescita).Rimaniamo in attesa della III parte per giudicare.

Vedi tutte le 45 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione
  • Produzione: Columbia TriStar Home Entertainment, 2016
  • Distribuzione: Terminal Video
  • Durata: 123 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Italiano (Dolby Digital Surround);Inglese (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital Surround)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese; Inglese per non udenti; Greco
  • Formato Schermo: 2,35:1
  • Area2
  • Contenuti: commenti tecnici: commenti audio del regista, del protagonista e del produttore; dietro le quinte (making of): "Realizzazione dello straordinario" 126'; video musicale; trailers; documentario; sequenze multiangolari; foto; Contenuti DVD-ROM