Spider-Man. Homecoming (DVD)

Spider-Man: Homecoming

Con la tua recensione raccogli punti Premium
Titolo originale: Spider-Man: Homecoming
Regia: Jon Watts
Paese: Stati Uniti
Anno: 2017
Supporto: DVD

nella classifica Bestseller di IBS Film Film - Fantasy e fantascienza - Fantasy

Salvato in 78 liste dei desideri

€ 7,49

€ 9,99
(-25%)

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

Quantità:
DVD

Altri venditori

Mostra tutti (7 offerte da 6,24 €)

Il giovane Peter Parker inizia a sperimentare la sua ritrovata identità da supereroe. Entusiasta della sua esperienza con gli Avengers, Peter torna a casa, dove vive con la zia May, sotto l'occhio vigile del suo nuovo mentore Tony Stark/Iron Man. Peter cerca di tornare alla sua routine quotidiana - distratto dal pensiero di dover dimostrare di valere di più dell'amichevole Spider-Man di quartiere - ma quando appare l'Avvoltoio tutto ciò a cui Peter tiene maggiormente viene minacciato.
4,77
di 5
Totale 13
5
11
4
1
3
1
2
0
1
0
Scrivi una recensione
Con la tua recensione raccogli punti Premium
  • User Icon

    ago

    15/05/2020 21:53:55

    Film perfetto per il lockdown che ha costretto le famiglie a rimanere chiuse in casa, bello, avvincente, ironico e ricco di colpi di scena. Mi sono piaciuti gli attori e la loro interpretazione, ammetto di non aver mai visto gli Spiderman precedenti, ma questo giovane supereroe mi è piaciuto davvero tanto, da avere tra i propri dvd.

  • User Icon

    Andrea

    18/02/2020 21:44:58

    Il migliore Spiderman, con Iron Man come mentore e un cast fantastico. Lo consiglio a tutti

  • User Icon

    Alessandro

    02/12/2019 16:13:50

    ganzo!!!!

  • User Icon

    asami

    24/09/2019 16:06:47

    Splendida versione di Spider man, ottima scelta di cast e personaggi. Sinceramente preferisco questa versione alla precedente, ma è questione di gusti. In linea generale, l'ho trovata molto più vicina al fumetto e, a tratti, anche molto più credibile. La storia funziona bene, non annoia e tiene incollati fino alla fine con colpi di scena che tengono sempre all'erta. Per gli appassionati, lo consiglio sicuramente!

  • User Icon

    Piper

    23/09/2019 21:31:21

    La versione migliore del supereroe Marvel, con Iron Man come “tutore”...

  • User Icon

    acqua

    23/09/2019 10:01:59

    Ma quanto è bello questo Spider man?!?!? La scelta di Tom Holland come nuovo Spiderman mi piace davvero un sacco! Sicuramente più simile al fumetto rispetto ai film precedenti (ad esempio, nella trilogia con Tobey Maguire le ragnatele uscivano direttamente dai polsi del personaggio…ecco, no. Qui, invece, Peter Parker “sfrutta” le ore di fisica a scuola per perfezionare le sue ragnatele), è una classica avventura tipica del nostro amichevole Spider man di quartiere in cui si ritroverà a fare i conti con il mercato nero di armi non propriamente “convenzionali”. Con l’aiuto di Ironman, ormai diventato padre o zio adottivo del giovane Peter, Spider man riuscirà a dimostrare le sue qualità e a conquistare un posto nella squadra degli Avengers? Beh, questo non ve lo posso dire, ma posso sicuramente consigliarvi di vedere il film, perché merita davvero.

  • User Icon

    lorenz

    20/09/2019 18:49:56

    eccezionale

  • User Icon

    n.d.

    12/09/2019 14:25:56

    la serie non delude mai per gli amanti del genere

  • User Icon

    Stefano

    11/03/2019 10:10:38

    Film nella media. Speravo portassero avanti la saga precedente, ma gli attori hanno dato forfait. Ora in questo film c'è questa new entry, legata ad altri film degli Avengers e la accettiamo. Il film in se è sempre ben fatto come i precedenti, ma rimane comunque una ripetizione, girata solo dopo pochi anni rispetto al precedente.

  • User Icon

    L

    08/03/2019 19:46:44

    Spiderman – Homecoming è decisamente un bel film, anche se non il migliore di Spiderman ora come ora. Sono ancora molto malinconica nei confronti del film del 2002, ma nonostante questo trovo che qualsiasi fan del Marvel Cinematic Universe debba guardarlo. Inoltre ci sono dei punti in cui questo film è nettamente superiore a quello del 2002: costumi, regia, effetti speciali, musiche ma soprattutto per la recitazione del protagonista. Tom Holland è veramente un attore favoloso. Ottima versione.

  • User Icon

    Luca

    08/03/2019 09:48:16

    Finalmente Spiderman torna a casa. Titolo dal duplice significato perché questo è il primo film solista del personaggio dopo l'ingresso nel Marvel Cinematic Universe, insieme a Iron Man, Thor, Hulk e gli altri Avengers. Consigliato a bambini e ad un pubblico adulto ancora capace di usare l'immaginazione.

  • User Icon

    Manuel

    20/09/2018 18:43:10

    Dopo gli ultimi due film, a mio parere di dubbia originalità, finalmente uno Spiderman che non fa rimpiangere la prima trilogia di Sam Raimi. Vediamo un Peter Parker molto più giovane del solito, alle prese con gli studi liceali, che si trova a dover combattere contro un contrabbandiere di armi. A mio avviso uno dei migliori film Marvel degli ultimi anni: con forti collegamenti a tutta la serie legata agli Avengers ma godibile anche come film a sé stante. Consigliato!

  • User Icon

    Vincenza

    22/12/2017 14:31:37

    Se non fosse per i bambini non l'avrei guardato, ma loro si sono tanto divertiti... e allora metto 5 stelle.

Vedi tutte le 13 recensioni cliente

Un film di scrittura indubbiamento riuscito e divertente grazie a un ottimo lavoro sui tempi comici

Trama
Peter Parker non riesce a scrollarsi di dosso quanto sia stata incredibile la sua esperienza con gli Avengers in Captain America: Civil War, l'aver conosciuto Tony Stark e avere mantenuto con lui un rapporto speciale, tanto da avere un contatto diretto attraverso il suo assistente Happy Hogan e da aver ricevuto in dono un super-costume. Peter è così innamorato dell'idea di diventare un Avenger da lasciar scivolare in secondo piano anche la ragazza che gli fa battere il cuore, la bella Liz, per andare dietro ai criminali e mostrarsi pronto per la posizione in squadra. Le cose però non vanno come previsto, perché il suo avversario, l'Avvoltoio, una squadra ce l'ha e opera in modo organizzato e all'occorrenza spietato, motivato dalla rabbia per un grande e onesto affare che proprio gli Avengers gli hanno "sottratto".

  • Produzione: Sony Pictures Home Entertainment, 2017
  • Distribuzione: Universal Pictures
  • Durata: 133 min
  • Lingua audio: Italiano (Dolby Digital 5.1);Inglese (Dolby Digital 5.1);Kazak (Dolby Digital 5.1);Russo (Dolby Digital 5.1);Spagnolo (Dolby Digital 5.1);Ucraino (Dolby Digital 5.1)
  • Lingua sottotitoli: Italiano; Inglese; Danese; Estone; Finlandese; Lettone; Lituano; Norvegese; Russo; Spagnolo; Svedese; Ucraino
  • Formato Schermo: 2,40:1
  • Tom Holland Cover

    Regista statunitense. Entrato nel cinema come sceneggiatore (suo lo script di Psycho II, 1983, di R. Franklin), si impone all'attenzione di pubblico e critica esordendo con L'ammazzavampiri (1985), miscela di horror e di teen-movie, ricco di effetti speciali, dove la paura si stempera nella risata. Azzeccata attualizzazione dell'icona del vampiro seduttore, il film conferma il talento del regista nel rielaborare in maniera originale temi e codici ormai logori del cinema orrorifico. Dopo uno scivolone con il poliziesco Fatal Beauty (1987), un concentrato di violenza per un'imbarazzata W. Goldberg, il resto della sua carriera si svolge nelle maglie del genere, non riuscendo più a produrre esiti altrettanto soddisfacenti, con la parziale eccezione di La bambola assassina (1988), prototipo di... Approfondisci
  • Marisa Tomei Cover

    Attrice statunitense. Interprete di origini italiane, dai lineamenti mediterranei e dalla personalità solare, dopo un discreto successo in alcune serie televisive, esordisce sul grande schermo in Flamingo Kid (1984) di G. Marshall. Alcuni piccoli ruoli precedono l'improvviso successo che giunge grazie al premio Oscar come attrice non protagonista per Mio cugino Vincenzo (1992) di J. Lynn. È protagonista di Una donna molto speciale (1996) di N. Cassavetes e del duro Benvenuti a Sarajevo (1998) di M. Winterbottom, mentre nel 2000 brilla a fianco di M. Gibson in What Women Want di N. Meyers. Nel 2002 è straordinaria la sua dolorosa interpretazione di In the Bed­room di T. Field. Negli anni seguenti lavora a pieno ritmo: è una delle donne sedotte e abbandonate da Alfie (2004) di C. Shyer, compagna... Approfondisci
Note legali