Le sporche guerre degli italiani e la fine della dittatura

Peter Louis Arnell

Editore: Youcanprint
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 20 novembre 2018
Pagine: 206 p.
  • EAN: 9788827858134
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente

Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente

Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:
Descrizione
Il punto è questo: «Così come oggi non può sopravvivere in Germania il mito del corretto comportamento della Wehrmacht sul suolo italiano, altrettanto inaccettabile è la sopravvivenza del mito degli "italiani brava gente" in riferimento alla seconda guerra mondiale». Wehrmacht era il nome delle vecchie forze armate tedesche. Nel rammentare la stretta collaborazione tra i regimi dittatoriali di Mussolini e di Hitler e le comuni guerre in Francia, Grecia, Jugoslavia, Africa, Unione Sovietica, i tedeschi devono riconoscere che gli italiani non sono stati soltanto collaboratori, ma anche vittime; e gli italiani, da parte loro, devono accettare di non essere stati soltanto vittime, bensì, anche, in certa misura complici e collaboratori.

€ 11,05

€ 13,00

Risparmi € 1,95 (15%)

Venduto e spedito da IBS

11 punti Premium

Disponibile in 5 gg lavorativi

Quantità: