SS-GB

SS-GB

Len Deighton

0 recensioni
Con la tua recensione raccogli punti Premium
pagabile con 18App pagabile con Carta del Docente
Articolo acquistabile con 18App e Carta del Docente
Formato: EPUB con DRM
Testo in en
Compatibilità: Tutti i dispositivi (eccetto Kindle) Scopri di più
Dimensioni: 877,97 KB
  • EAN: 9780007347742

€ 8,21

Punti Premium: 8

Venduto e spedito da IBS

EBOOK INGLESE
Aggiungi al carrello
spinner
Fai un regalo
spinner

non è possibile acquistare ebook su dispositivi Apple. Puoi comunque aggiungerli alla wishlist

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

In February 1941 British Command surrendered to the Nazis. Churchill has been executed, the King is in the Tower and the SS are in Whitehall. For nine months Britain has been occupied - a blitzed, depressed and dingy country. However, it’s ‘business as usual’ at Scotland Yard run by the SS when Detective Inspector Archer is assigned to a routine murder case. Life must go on. But when SS Standartenfuhrer Huth arrives from Berlin with orders from the great Himmler himself to supervise the investigation, the resourceful Archer finds himself caught up in a high level, all action, espionage battle. This is a spy story quite different from any other. Only Deighton, with his flair for historical research and his narrative genius, could have written it.

Gaia la libraia

Gaia la libraia Vuoi ricevere un'email sui tuoi prodotti preferiti? Chiedi a Gaia, la tua assistente personale

  • Len Deighton Cover

    Len Deighton (Londra, 1929) è uno scrittore inglese. È autore di romanzi di spionaggio e di suspense, come La pratica Ipcress (The Ipcress file, 1962), Funerale a Berlino (Funeral in Berlin, 1964), La spia di ieri (Yesterday’s spy, 1975), XPD (1984). Nello scenario della seconda guerra mondiale sono ambientati Arrivederci Topolino (Goodbye Mickey Mouse, 1982, nt), Reparto violento (Violent ward, 1993) e SS-GB. I nazisti occupano Londra (SS-GB: Nazi-Occupied Britain 1941, 1978). Approfondisci
Note legali