Staccando l'ombra da terra

Daniele Del Giudice

Editore: Einaudi
Anno edizione: 2006
Formato: Tascabile
  • EAN: 9788806173753
Approfitta delle promozioni attive su questo prodotto:
Disponibile anche in altri formati:

€ 7,65

€ 9,00

Risparmi € 1,35 (15%)

Venduto e spedito da IBS

8 punti Premium

Attualmente non disponibile Inserisci la tua email
ti avviseremo quando sarà disponibile

Recensioni dei clienti

Ordina per
  • User Icon

    Mr_cisco

    21/05/2009 14:47:14

    Un libro che dice moltissimo del volo, senza scadere in eccessivi tecnicismi o retoriche. La descrizione delle emozioni provate in alcune situazioni ai comandi dell'aereo sono veramente reali. Ho letto questo libro un paio d'anni prima di ottenere la licenza di pilota, e una seconda volta dopo, e garantisco che molte delle scene rappresentate (il primo capitolo in particolare: il primo volo da solo) mi sono ritornate come un deja-vu. Consigliato veramente a chiunque creda che, atterrando, non sia l'aereo a toccare il suolo, ma la terra a riacciuffare le ruote del carrello.

  • User Icon

    C. Grassi

    31/10/2008 09:26:37

    Ottimo libro, non è un manuale aeronautico come alcuni professori dicono. Poche nozioni di aeronautica e molta poesia.

  • User Icon

    Akmeno

    02/08/2005 18:08:09

    Imprescindibile se amate il volo, sia che abbiate mai pilotato sia che vi fermiate ogni volta che passa un aereo a fissarlo a naso all'insù.

  • User Icon

    Christian, pilota.

    03/04/2004 21:06:53

    Letto e riletto, esprime al meglio le paure, i dubbi e le sensazioni di chi vola. Se per i 'non aeronaviganti' potrà sembrare strano, tutti i piloti, dagli aereoclub alle linee commerciali, si ritroveranno in questo scritto di Del Giudice. E finalmente, leggendolo, chi ci è vicino potrà capire la nostra grande passione.

  • User Icon

    Prof. Giorgio Pantacuda

    25/06/2002 13:32:33

    Davvero pessimo, sembra un manuale aeronautico.

  • User Icon

    Claudio Cardani

    15/02/2000 08:39:50

    Anche se è un assurdo letterario, a volte è la copertina che attrae e magnetizza il lettore, non solo per l'immagine ma, nel caso specifico, per la trasmissione di un brivido di curiosità mistica. Visto, acquistato e letto nel 1996.

Vedi tutte le 6 recensioni cliente (dalla più recente) Scrivi una recensione